Passa ai contenuti principali

Nuova collaborazione SANT'ANNA

Ciao, con questo caldo cosa c'è di meglio di un buon bicchiere di acqua fresca? E quale acqua migliore se non quella  SANT'ANNA?

 

SANT'ANNA  è una storia di successo tutta italiana.  La sua eccezionale leggerezza  nasce dal cuore delle Alpi piemontesi, ha un bassissimo contenuto di sodio e di residuo fisso, è caratterizzata da assenza di nitriti,  bassa durezza  ed è un'acqua minerale indicata per i neonati.
Lo stabilimento a Vinadio, all’avanguardia nel mondo, si sviluppa su 60.000 metri quadri di superficie. Una rete di 400 km di tubazioni in acciaio inox incanala l’acqua dalla sorgente verso le dieci linee di imbottigliamento che consentono una capacità produttiva di 310 mila bottiglie all’ora (7,5 milioni al giorno). Sono presenti ben 11 serbatoi in acciaio inox da un milione di litri per raccogliere le acque. Tutti i processi sono completamente automatizzati. Prezioso  il supporto dei 18 robot semoventi su un percorso laser, sulla base degli input trasmessi a un cervello centrale.

All’interno dello stabilimento (certificazione di qualità ISO 9001:2000) è costante il controllo chimico-batteriologico dell’acqua di sorgente e il rispetto del protocollo HACCP (Hazard Analysis Critical Control Points) per i passaggi produttivi a rischio, garantendo così la qualità assoluta del prodotto imbottigliato.

Vinadio si trova in Valle Stura, a circa 900 metri di altezza, nel cuore delle Alpi piemontesi.

 

Risalgono al Cinquecento le prime documentazioni storiche che esaltano le qualità terapeutiche e purificanti dell'acqua delle fonti di Vinadio. Da queste sorgenti d'alta quota esce infatti un'acqua dalla purezza e dalla leggerezza straordinarie. La fama della bontà di quest'acqua si è diffusa anche grazie ai racconti delle migliaia di pellegrini, provenienti da ogni dove, che ogni anno salgono al santuario di SANT'ANNA, protettrice delle mamme. E bere un sorso di quest'acqua dalla fontana del piazzale è un rito per chi, ancora oggi, sceglie di affrontare a piedi o in bicicletta la lunga e ripida salita che porta al santuario. L'Acqua SANT'ANNA scorre nel sottosuolo attraverso rocce granitiche che cedono pochissimi minerali. Intorno alla sorgente non ci sono insediamenti industriali, non ci sono campi concimati, non ci sono pascoli intorno, non c'è nulla, salvo la natura incontaminata e l'acqua che sgorga.

Fonti di Vinadio Spa ha il più grande impianto produttivo al mondo: 10 linee di imbottigliamento di cui le ultime due, acquistate nel corso del 2007 e collaudate nel 2008, producono rispettivamente 55mila e 45mila pezzi ogni ora ciascuna.  

Dallo stabilimento di Vinadio partono ogni giorno fino a 240 autotreni di acqua. I veicoli a guida laser, oltre a garantire una precisione superiore al 99,5%, rispettano l’ambiente (funzionano infatti con batterie ricaricabili anziché utilizzare carburante) e sicuri (grazie ad un’innovativa tecnologia tutta made in Italy, aumentano la sicurezza sul lavoro, eliminando incidenti alle persone e danni alle cose).
L’acqua Sant’Anna ha ottenuto risultati straordinari per i valori di leggerezza (residuo fisso 23,1 mg/l), ricevendo l’autorizzazione per la dieta dei neonati e per le diete povere di sodio (solo 0.9 mg/l di sodio).

                                                     


Il progetto Sant’Anna Bio Bottle nasce con lo stesso principio con cui è nata Sant’Anna: l’attenzione alla qualità della vita e al benessere delle persone, soprattutto i bambini. Per questo Sant’Anna ha scelto una bottiglia che non contiene petrolio: non solo per rispettare l’ambiente, ma per il benessere di tutti, a partire dal tuo bambino. Sant’Anna Bio Bottle sostiene la salute di tutti, compresa la natura.

NON CONTIENE NEANCHE UNA GOCCIA DI PETROLIO

Sant’Anna Bio Bottle nasce dai vegetali, non dal petrolio: così riduce i gas serra e abbatte l’emissione di CO2  nell’ambiente. Prima al mondo nel formato da 1,5 litri e unica in Italia, Sant’Anna Bio Bottle è biodegradabile in soli 80 giorni e può essere conferita nella raccolta differenziata dell’organico. I tappi sono in PE e devono essere conferiti nella raccolta differenziata della plastica.
Sant’Anna Bio Bottle è disponibile nei formati da 0,5 litri, 1 litro, 1,5 litri e 2 litri.

DAI VEGETALI ARRIVA LA PRIMA BOTTIGLIA AL MONDO BIODEGRADABILE

SANT'ANNA Bio Bottle è prodotta con Ingeo™, la rivoluzionaria materia naturale che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri delle piante anziché dal petrolio.  E' conforme alla norma EN13432, che ne certifica la compostabilità, ovvero la biodegradazione in un tempo massimo definito.
Il compostaggio è il processo mediante il quale gli scarti organici vengono trasformati in utile compost, ovvero un terriccio ricavato dalla decomposizione che avviene naturalmente sulle sostanze vegetali.

Ma oltre all'acqua c'è anche il thé... il SAN THE' SANT'ANNA eletto prodotto dell'anno 2013 dai consumatori.




SanThé Sant'Anna è vero infuso di thé, la bevanda dalle tradizioni millenarie, rilassante e dal grande potere dissetante. Arriva nei gusti limone, pesca e thé verde, nelle bottiglie da un litro e mezzo per far la scorta in casa o sulla scrivania in ufficio. Arriva anche nelle bottiglie da mezzo litro e nei bicchierini da 200 ml, comodi da portare con te per una pausa di benessere a tutta natura.
Prodotto con vero infuso di thé, preparato secondo la tradizionale infusione in acqua calda delle foglie della pianta, SanThé Sant'Anna è una scelta di gusto per tutta la famiglia in ogni momento della giornata, a casa, al lavoro, nel tempo libero.

qui per ulteriori info

Telefono Servizio Consumatori: 0171.959433 
  Email: info@santanna.it
sito internet   http://www.santanna.it

Pagina facebook https://www.facebook.com/santannabiobottle

E questo ciò che gentilmente mi ha inviato l'azienda








Commenti

  1. Compro spesso l'acqua sant'anna buona e molto leggera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi ... Io preferisco la frizzante pero' :)

      Elimina
  2. buono il thè ,lo faccio bere spesso ai miei bimbi

    RispondiElimina
  3. e' una delle mie acque preferite anche il te' e' molto dissetate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io oggi ho bevuto il the verde era molto buono... :)

      Elimina
  4. Ciao, ti ho conosciuto grazie all'iniziativa di Spicchi del gusto e sono diventata tua follower, quando vuoi passa da noi (http://cecieviola.blogspot.it/ "Frizzi e Pasticci"): ti offriremo un dolcetto virtuale!

    RispondiElimina
  5. Grazie, passo volentieri....:)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un