Passa ai contenuti principali

Lalique parfums

Ciao, oggi inizio a parlarlarvi dei profumi di Lalique

René Jules Lalique è stato un orafo francese.
Le sue creazioni, raffiguranti soprattutto elementi naturali, animali e nudi femminili, si distinsero dapprima nell'ambito dell'Art Nouveau e in seguito in quello dell'Art Déco. Orafo, vetraio e disegnatore, lavorò per Cartier, ideò gioielli per Sarah Bernhardt e riscosse grande successo in occasione dell'esposizione universale di Parigi del 1900.
Affidandosi più all'originalità del disegno e alla qualità della lavorazione che al valore del materiale utilizzato, Lalique ricorse ad esempio all'avorio, al corno e allo smalto per realizzare molti pezzi unici. Dai primi anni del Novecento applicò la propria creatività soprattutto al vetro, dapprima nell'ambito dell'arte orafa e poi sempre più spesso a fini commerciali, dedicandosi alla produzione degli articoli più diversi e applicando una grande varietà di tecniche. La sua attività si interruppe durante la seconda guerra mondiale, ma venne ripresa dal figlio Marc nel 1946.
(tratto da Wikipedia)
RENE' LALIQUE E LA STORIA DEL PROFUMO
All'inizio del secolo scorso, Renè Lalique mise il proprio talento al servizio dell'industria del profumo creando superbi flaconi Art Déco per i più grandi profumieri degli anni '20 e '30, nella sua vetreria in Alsazia. Nel 1992, la Maison Lalique crea il primo profumo Lalique de Lalique, un'alchimia superba, insolita e  seducente, un'armonia di note fiorite e boisée contenute in un'esclusivo oggetto d'arte, un flacone di cristallo soffiato a bocca come nella grande tradizione del marchio.
Anno dopo anno, Lalique perpetua la consolidata tradizione di creare un esclusivo ed inedito flacone dedicato al suo primo profumo, tradizione che ha regalato al marchio fama e risonanza nel mondo intero: un flacone in edizione limitata, firmato e numerato. Ogni flacone soffiato a bocca, scolpito, lavorato e rifinito a mano è un'esemplare unico ed autentico.

Inizio con i profumi femminili

AMETHYST

                                                

Per sedurre una nuova donna LALIQUE: naturale, frizzante e sensuale. Una linea estremamente femminile che trae ispirazione dalla collezione di accessori per il bagno “Epines”, creata da René Lalique nel 1920. Il tema è stato riadattato e ridisegnato dallo studio creativo di Lalique in chiave moderna. Fiorita – Muschiata: Una nota di testa fruttata, audace e frizzante in cui la seducente mora amoreggia con il ribes nero dal carattere croccante ed acidulo. Le foglie di mora donano una freschezza verde ammorbidita dal vellutato lampone. Le note di testa sfumano con naturalezza in un sorprendente bouquet fiorito. Infine, la morbidezza del muschio rivela un’elegante femminilità. Intensa e vibrante, è arricchita dalla profondità del legno di sandalo e dalla raffinatezza della vaniglia.   (tratto dal sito Dispar)

E' apparso sul mercato nel 2007. Nella confezione classica la bottiglia è rettangolare con disegni geometrici serigrafati. 
Questa fragranza è disponibile nelle confezioni da 50 o da 100 ml.
E' una fragranza dal cuore seducente, intrigante.
Fragranza persistente  
Famiglia olfattiva: fiorita-muschiata

PIRAMIDE OLFATTIVA
NOTE DI TESTA mora, ribes nero, foglie di mora, lampone
NOTE DI CUORE giglio ylang, rosa canina, peonia porpora
NOTE DI FONDO muschio, legno di sandalo, vaniglia


ENCRE NOIR POUR ELLE

                                           

Una scatola nera, un profumo di mistero. Oggi, Lalique trascrive al femminile uno dei suoi profumi maschili emblematici. Sotto il velo nero originale, è stata creata una fragranza romantica dalla femminilità e dalla sensualità estreme. Un profumo pensato su misura per loro, raffinato, elegante, sensuale.Per una partenza fresca ed esperidata è stato scelto il bergamotto di Sicilia abbinato ai grani di ambretta dell’Indonesia con una sottile nota di muschio. Un accordo fresco e delicato di fresia anticipa la parte fiorita. Nel cuore, regna sovrana la rosa di Turchia, dolce e cipriata, accompagnata dall’osmanthus della Cina, fiore con una nota fruttata, dall’albicocca e dal kephalis, con una nota boisée ambrata. Nel fondo, si impone maestoso il vetiver di Haiti, con il cedro del Texas, avvolti dal muschio bianco. Encre Noire Pour Elle, una fragranza Fiorita, Boisée, Muschiata per una raffinata femminilità.   (tratto dal sito Dispar)

Uscito sul mercato dopo la versione maschile. Il flacone è prodotto in edizione limitata composto da cristallo e decorato con incisioni in oro e con il tappo in legno pregiato dipinto di nero.
Il naso di questa fragranza è Christine Nagel.
E' una fragranza calda e sensuale. 
Famiglia olfattiva: boisee, muschiata

PIRAMIDE OLFATTIVA
NOTE DI TESTA bergamotto di Sicilia, grani di ambretta, fresia
NOTE DI CUORE rosa della Turchia, osmanthus, kephalis
NOTE DI FONDO vetiver di Haiti, cedro del Texas, muschi


FLEUR DE CRISTAL

                                     

Erede di un patrimonio unico, riflette lo stile e l’opera di René Lalique, un profumo infinitamente moderno. Un flacone completamente nuovo, un secolo e mezzo dopo la nascita di René Lalique, Lalique Parfums gli rende omaggio con una nuova fragranza d’eccezione: Fleur de Cristal. Straordinario fin dal primo respiro, il bergamotto di Calabria accompagnato dalle bacche rosa rivela una freschezza luminosa. Con il suo tocco radioso, il gelsomino Sambac dolce e sensuale, si schiude gradualmente come un petalo alla luce del giorno. Nel cuore, un bouquet di mughetto fa eco alle vibrazioni fruttate del gelsomino del Madagascar. Avvolto nel muschio, Fleur de Cristal respira sulla pelle e, come un mormorio seducente, rilascia nella sua scia l’aroma del legno di sandalo, del cashméran e dell’ambra. (tratto dal sito Dispar)

E' uscita sul mercato nel 2010. Il naso di questa fragranza è Raphael Haury.
Adatto alle donne di ogni età...giovani e meno giovani
Il bottiglino in vetro trasparente è arricchito da campanellini di mughetto su fregio  sotto il tappo argentato. Il bottiglino ha curve sensuali e curve eleganti
Famiglia olfattiva: fiorita muschiata

PIRAMIDE OLFATTIVA
NOTE DI TESTA bergamotto di Calabria, bacche rosa, gelsomino sambac
NOTE DI CUORE mughetto, gelsomino del Madagascar
NOTE DI FONDO muschio, legno di sandalo, cashmeran, ambra

Li avete provati? mi raccomando non mancate in questi giorni altri profumi Lalique...:D







Commenti

  1. devo andare ad annusarli in profumeria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara, che post interessante!! Ricco di bellezza al femminile!
    Un abbraccio
    Nina di Fragola e Cannella

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un