Passa ai contenuti principali

Clive Christian: 15 anni di eccellenza e di successi

No.1 15 Anniversary Edition
15 anni di eccellenza e di successi

Era il 1999 quando Clive Christian realizzò la sua idea del profumo più bello del mondo. Desiderava che fosse semplicemente il meglio, una fragranza impareggiabile. Diede chiare indicazioni ai maestri profumieri perchè scegliessero esclusivamente gli ingredienti più rari e preziosi, senza porsi alcun limite. E’ nato così No.1.

15 anni di eccellenza e di successi olfattivi sono un anniversario indimenticabile e per l’occasione il designer inglese ha voluto dedicare a chi ama questa meravigliosa alchimia olfattiva un’edizione speciale, presentata con una grande festa al Victoria and Albert Museum di Londra lo scorso giugno.








Ha smaltato di bianco il flacone con il tappo a corona, ormai divenuto firma della Maison, decorandolo con dettagli dorati e neri. Ha intensificato la fragranza femminile dalle note floreali orientaleggianti e la versione maschile con note legnose profonde e travolgenti, impiegando materie prime in una concentrazione superiore. Ha creato 500 esemplari “for women” e 500 “for men” e li ha numerati singolarmente.
In alto i calici per celebrare Clive Christian e la sua nuova opera No.1 15 Anniversary Edition, che non verrà mai più rieditata e presto diventerà un’ambita preda per i collezionisti più esigenti.


No.1 for Women

Irresistibile il cuore esotico e sensuale di ylang ylang accarezzato da un fondo di delicata vaniglia di Tahiti. Soltanto in seguito alla cristallizzazione dei baccelli, dopo una paziente attesa di oltre sei mesi, si ottiene l’inconfondibile aroma che anima No.1. Sboccia un ricco bouquet di iris, gelsomino e rosa centifolia che si intreccia con note fruttate di bergamotto, lime, mandarino e pesca bianca.

No.1 for Men


Ineguagliabile per il prezioso sandalo indiano di Mysore, un profumo che ricorda la rosa ma più speziato e talmente persistente da rappresentare uno tra gli ingredienti più pregiati al mondo. Si fa largo il purissimo gelsomino d’Arabia, esaltato da noce moscata e olio di cardamomo che si posano su un soffice fondo di mughetto.




Le edizioni speciali di No.1







E’ diventata una sorta di tradizione per Clive Christian celebrare occasioni speciali con edizioni originali di No.1. Indimenticabili i dieci flaconi da 500 ml di “Imperial Majesty” proposti nel 2005 e riconosciuti dal Guinness Book of Records come “The World’s Most Expensive Perfume”, il profumo più costoso al mondo. Cristallo Baccarat per la bottiglia impreziosita da un diamante da cinque carati incastonato in un collare d’oro.

Traguardo memorabile per Clive Christian il 2013 quando No.1 si veste di un nastro rosso e prende il nome di “Imperial Jubilee” per il Giubileo di Sua Maestà la Regina Elisabetta II e il marchio viene insignito dell’onorificenza in qualità di OBE (Officer of British Empire).


Questo è solo un accenno alla lunga serie di interpretazioni di design creativo dedicate a un grandioso profumo.



Calé Srl
Via S.Maria Podone, 5  20123 Milano 
Tel. +39-02-76002494  (int. 17)



Commenti

  1. Il packing di questo profumo é davvero favoloso, sembra di altissima qualità lo devo assolutamente provare!

    RispondiElimina
  2. mi ispira molto!
    se ti va passa da me: http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un