Passa ai contenuti principali

COME NASCE UN GIANDUIOTTO? RAGAZZI A LEZIONE DA SILVIO BESSONE

COME NASCE UN GIANDUIOTTO?
RAGAZZI A LEZIONE DA SILVIO BESSONE

Come nasce un gianduiotto? Lo scopriranno i ragazzi e i loro accompagnatori che si iscriveranno alla lezione che Silvio Bessone, maitre chocolatier di fama internazionale, terrà per loro nella sua "Cioccolocanda" di Vicoforte (Cuneo). L' appuntamento è per la prima domenica di agosto.

Bessone narrerà la storia di questo simbolo della pasticceria piemontese noto in tutto il mondo, spiegherà quali sono gli ingredienti fondamentali, le proporzioni  in cui vanno miscelati e farà vedere i processi di lavorazione che portano al prodotto finito.
L' incontro durerà un'ora circa e si concluderà ovviamente con un assaggio dei prelibati gianduiotti del maitre chocolatier.


E' necessaria la prenotazione, telefonando al numero 0174 563312.


A Vicoforte, Silvio Bessone ha una vera e propria cittadella del cioccolato, con tanto di fabbrica, locanda, ristorante e museo.  All'età dei ragazzi cui terrà la lezione sul gianduiotto decise che la sua vocazione era fare il pasticcere. Una passione che lo ha portato a ricercare nei suoi viaggi in giro per il mondo i cacao più rari e pregiati, a produrre cioccolatini di altissima qualità che lo hanno reso famoso in Italia e all'estero. Oggi dalla sua fabbrica-laboratorio di Vicoforte escono ogni anno 300 quintali di prodotti a base di cioccolato, in buona parte destinati all' esportazione.


                                                                                      



                       

                                                           
                                                                                        






Ufficio Stampa Simonetta Carbone

Corso Dante,119 - 10126 Torino
Tel 011 19706371

Commenti

  1. Sicuramente una bellissima lezione che farà venire acquolina in bocca !

    RispondiElimina
  2. Che buoni i gianduiotti e che bella lezione :-)

    RispondiElimina
  3. adoro i gianduiotti, e questa la trovo una bellissima lezione, sarebbe bello parteciparvi

    RispondiElimina
  4. Bello, terrò a mente questo paesino per visitarlo, sono sempre alla ricerca di cose particolari da poter vedere.

    RispondiElimina
  5. Grazie per l'informazione, cercherò di organizzarmi per portare mia figlia, sarebbe molto interessante per lei scoprire come nascono i gianduiotti che tanto ama!

    RispondiElimina
  6. Grazie per l'nformazione! non sapevo nulla a riguardo! =)

    RispondiElimina
  7. che splendido lavoro che fa quest'uomo... :) bellissima l'idea di organizzare questi corsi per i ragazzi

    RispondiElimina
  8. Sai che potrei farci un pensierino davvero la prima domenica di agosto sono libera e Torino non è lontana.

    RispondiElimina
  9. sarebbe davvero molto bello poter partecipare ad una lezione simile e veder come prende vita il delizioso gianduiotto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un