Passa ai contenuti principali

100VINI: Maison Bollinger e il lancio del Millesimo 2009 per celebrare SPECTRE

Purtroppo, per problemi di distanza e di lavoro,  devo rinunciare a partecipare a un bellissimo evento che si terrà il prossimo 5 ottobre all'interno del primo piano nobile della Villa reale di Monza.


Lo Champagne di James Bond Presenta il 5 ottobre la sua EDIZIONE LIMITATA SPECTRE - Millésime 2009 durante il 100VINI del Gruppo Meregalli


Bollinger è apparso per la prima volta in Vivre et Laisser Mourir nel 1973
Nell'incontro del 1978 tra Albert R. "Cubby" Broccoli, uno dei produttori della saga cinematografica di James Bond e Christian Bizot, allora direttore generale della Maison Bollinger, nasce un'amicizia tra le due famiglie. Un'associazione evidente e naturale tra questi due miti che condividono numerosi valori come l'eccellenza, il carattere e l'eleganza.

Da qui, Champagne Bollinger diventa lo Champagne di James Bond, elemento chiave di seduzione verso il genere femminile e simbolo della ricercatezza dello spirito "so british".

Per celebrare l'uscita di SPECTRE, il 24° capitolo di James Bond, Champagne Bollinger lancia una nuova bottiglia in edizione limitata, ispirata allo stile e alla ricercatezza del mondo di Bond.

Il lancio per l'Italia di questa edizione limitata avverrà durante il 100VINI del gruppo Meregalli che quest'anno si terrà nella prestigiosa cornice della Villa Reale di Monza, il prossimo 5 ottobre.

Alle ore 16.00 nel salone delle feste della Villa si terrà una conferenza stampa con la presenza di Dorothée Bonnaire direttamente dalla Maison Bollinger. Seguirà degustazione in anteprima del millesimo 2009.

Bollinger è apparso in 14 film di James Bond. E' lo Champagne esclusivo da Moonraker  nel 1979. 


                                                                                     





ELABORAZIONE 

Assemblaggio:
Le uve selezionate, provenienti esclusivamente dai Grands crus della Champagne, sono pressate finemente e si utilizza solo la «cuvée», cioè la prima spremitura, per ottenere il succo migliore.
L’assemblaggio di « Bollinger sPECTRE LIMITED EDITION » è composto per il 68% di Pinot Noir e per il 32% di Chardonnay.
Nella composizione di questo blend sono stati utilizzati 5 crus:
Per il Pinot Noir, Aÿ 39% e Verzenay 29%.
Per lo Chardonnay, Mesnil sur Oger 16%, Avize 8% e Cramant 8%.
La vinificazione di « Bollinger SPECTRE LIMITED EDITION » è stata fatta in piccoli fusti di quercia antichi in modo da non conferire al vino né il gusto di legno né di tannino. Dopo l’imbottigliamento, la presa di spuma e la lenta maturazione in cantina sono state effettuate con tappo di sughero per preservare la freschezza dei vini proteggendoli anche dall’ossidazione.
Maturazione e dosaggio:
Un tempo di maturazione in cantina due volte superiore alle regole dell’Appellation Un dosaggio moderato di 7 grammi al litro.

LA VENDEMMIA 2009

Tempo atmosferico favorevole che ha permesso alla vigna di germogliare a metà aprile con leggero anticipo rispetto alla media degli ultimi 10 anni. Fioritura accompagnata dalla pioggia e da temperature fresche.
Inizio d’estate caratterizzato dal succedersi di eventi temporaleschi. A partire dal 1 agosto bel tempo ininterrotto fino alla vendemmia che si è svolta dal 12 al 27 settembre con una temperatura idilliaca.
La gradazione media per Bollinger ha raggiunto 10,1 ° per un’acidità di 7 grammi per litro.

SENSAZIONI

Alla vista: « Bollinger sPECTRE LIMITED EDITION » ha un colore oro intenso che testimonia la maturità del vino ma anche dei metodi di vinificazione Bollinger.
Al naso: il millesimo è complesso e raffinato, espressione dei Grands crus e dei terroirs. Fiori bianchi, agrumi, pera cotta con tocchi di vaniglia, aromi tostati, nocciola e mollica di pane.
Al palato: il vino testimonia una bella maturità ma rimane tonico e vivace. Si viaggia tra frutta cotta, prugna mirabella, pasta di mela cotogna, miele con un finale che ricorda l’arancia amara.

CONSIGLI

Per apprezzare tutte le sottigliezze, si consiglia di servire « Bollinger SPECTRE LIMITED EDITION » edizione limitata tra 8 e 10°C per permettere agli aromi di esprimersi pienamente.

L'OPINIONE DEL MAESTRO DI CANTINA

«Abbiamo selezionato il migliore, il più ricco.» Gilles Descôtes
« Bollinger sPECTRE LIMITED EDITION » è l’espressione pura del savoir-faire Bollinger al servizio del millesimo 2009. L’espressione del terroir e la ricchezza aromatica sono sublimati in questo assemblaggio che rispecchia perfettamente lo stile Bollinger.



                                                                                    




Laura Formillo
Press Office





      


                                                                             


Commenti

  1. uno degli champagne migliori che ci sia, peccato non poterci essere!

    RispondiElimina
  2. É lo champagne di james bond che figata!!

    RispondiElimina
  3. Wow fantastico anche il packaging...veramente una meraviglia ♥

    RispondiElimina
  4. Packaging molto originale e raffinato, molto adatto per uno champagne di alto livello come questo. Sogno già di assaggiarlo...

    RispondiElimina
  5. Package davvero fashion!
    Speriamo che il gusto gli renda giustizia!
    Non mi resta che provarlo!

    RispondiElimina
  6. Davvero una presentazione con i fiocchi! Eleganti e sofisticati, assolutamente da non passare inosservati. Il gusto non credo possa deludere!

    RispondiElimina
  7. wooow che bella presentazione <3

    RispondiElimina
  8. Wow il packaging è davvero fenomenale ed elegante :D

    RispondiElimina
  9. Qui si parla di eleganza e raffinatezza!

    RispondiElimina
  10. Veramente molto bello il packaging, molto sofisticato....mi piace :)

    RispondiElimina
  11. Peccato che tu non possa andare al lancio di questo vino...sembra davvero molto buono!

    RispondiElimina
  12. la confezione è davvero bellissima possiamo solo immaginare quanto sia ottimo il vino.

    RispondiElimina
  13. come mi piacerebbe sorseggiarlo e poi il packaging è favoloso lo riutilizzerei subito per qualche idea creativa

    RispondiElimina
  14. il pack è strabiliante...davvero figo...champagne ottimo

    RispondiElimina
  15. Bhe nonostante sia uno champagne molto buono anche l occhio vuole la sua parte e direi che con questo packaging è super

    RispondiElimina
  16. Questo prodotto è fenomenale.mi piace assai

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un