Passa ai contenuti principali

La mia collaborazione con Scelgo Benessere

E' da un mesetto circa che sto inserendo nella pagina facebook del blog alcune mie ricette che sono state pubblicate sul sito Scelgo Benessere

It is from a month or so that I am putting on the  Facebook page of the blog some of my recipes that were posted on the website Scelgo Benessere


                                                                                   



Scelgo Benessere è un sito 100% naturale realizzato da Paola Ferro,  Naturopata, Floriterapeuta e Facilitatrice  PSYCH-K®
iscritta alla FNNP (Federazione Nazionale Naturopati Professionisti). Tratta diversi argomenti: rimedi naturali, discipline olistiche, alimentazione. E' una vera e propria guida ricca di informazioni ed approfondimenti.
Tanti sono i collaboratori presenti su questo sito specializzati in varie discipline: naturopati, operatori shiatsu, consulenti alimentari etc.....Ecco il link della pagina dei collaboratori QUI
Cercherò di inserire periodicamente dei richiami sul blog sugli argomenti che vengono trattati da Scelgo Benessere.

Soffermandomi sulla pagina facebook mi sono soffermata su un articolo che parla dei legumi.

Scelgo Benessere is a 100% natural site created by Paola Ferro,  Naturopath, Flower Therapist and Facilitator PSYCH-K®
enrolled at FNNP (National Naturopaths Professionals Federation). It covers several topics: natural remedies, holistic disciplines, nutrition. It is a real guide full of information and insights.
There are many collaborators on this site specialize in various disciplines: naturopaths, shiatsu operators, food consultants etc ..... Here are the collaborators of the page  link
I will try to post regularly recalls on blogs on topics that are covered by Scelgo Benessere.

Detaining me on the facebook page I focused on an article talking about legumes.


                                                                                     



Proprio grazie a Scelgo Benessere ho scoperto che il 2016 è l'anno dei legumi e anche alcuni suggerimenti su come cucinare i legumi in modo che non producano difficoltà di digestione o gonfiore.

Ecco alcuni suggerimenti che condivido con voi: 
- durante la cottura dei legumi utilizzate anche delle foglie di alloro o dell'alga kombu. L'alga kombu è un alimento ricco di proprietà e in cucina si può utilizzare in tantissimi modi. E' ricca di vitamine, fibre e sali minerali.

Thanks to Scelgo Benessere I discovered that 2016 is the year of legumes and also some tips on how to cook the legumes so they do not cause the creation of digestion or bloating.

Here are some tips that I share with you:
- During the cooking of legumes also used some bay leaves or kombu seaweed. The kombu seaweed is rich in property and in the kitchen can be used in many ways. It is rich in vitamins, fiber and minerals.



                                                                                               


       Kombu essicata - foto tratta da Wikipedia  Di Alice Wiegand, (Lyzzy) - Opera propria, CC BY-SA 3.0 




- i legumi vanno cotti  a fuoco molto lento e a lungo perchè siano più digeribili
- i legumi più digeribili sono: la soia rossa, le lenticchie e gli azuki. Gli azuki sono piccoli fagioli rossi dalle ottime proprietà nutrizionali. Un prodotto molto utilizzato in Giappone e in Oriente e legato alla cucina macrobiotica. Sono ricchi di potassio, zinco, molibdeno e ferro, vitamina B, fibre e proteine.

- the legumes should be cooked over low heat and long because they are easier to digest
- More digestible legumes are: red bean, lentils and azuki beans. Azuki beans are small red beans with excellent nutritional properties. A product widely used in Japan and in the East and linked to macrobiotic cooking. They are rich in potassium, zinc, molybdenum and iron, vitamin B, fiber and protein.



                                                                                 

Azuki - foto tratta da Wikipedia Di 草花写真館 - 草花写真館, Copyrighted free use 




Vi lascio il link di Scelgo Benessere per gli altri suggerimenti QUI

I leave the link of Scelgo Benessere for the other suggestions here



                               www.scelgobenessere.it


Commenti

  1. adoro i legumi, ma non sapevo di queste dritte da dover tenere, grazie per i consigli

    RispondiElimina
  2. mi fanno impazzire ma spesso non li cucino proprio per i problemi che danno nel digerirli...questi sono ottimi consigli, la cottura lenta è fondamentale quindi bye bye alla pentola a pressione ;) devo provare questi fagioli rossi Azuki!

    RispondiElimina
  3. Ottima guida da seguire, grazie !

    RispondiElimina
  4. Ah grazie dei consigli della cottura ma soprattutto Dell alga kombu che da sola non è il massimo!

    RispondiElimina
  5. Ah grazie dei consigli della cottura ma soprattutto Dell alga kombu che da sola non è il massimo!

    RispondiElimina
  6. grazie mille per aver condiviso con noi questi consigli...adoro i legumi e cm posso li faccio, sicuramente da ora in poi sarà un'altra cosa cucinarli e sicuramente sarà più facile digerirli grazie a tutti i tuoi consigli ♥

    RispondiElimina
  7. Grazie dei consigli della cottura, onestamente non ero informata! Proverò!!!

    RispondiElimina
  8. buonissimi i legumi soprattutto i fagioli rossi buonissimi

    RispondiElimina
  9. Amo i legumi, se fosse per me li mangerei ogni giorno, ma alcune volte risultano pesanti ed è difficile digerirli! grazie però per gli ottimi consigli, da tener presente!

    RispondiElimina
  10. Io amo i legumi quindi per me questo è l'anno ideale per la mia alimentazione. Seguirò i consigli degli esperti.

    RispondiElimina
  11. Sito interessantissimo, ho dato una sbiciatina ma voglio visitarrlo con maggiore attenzione.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Setaré e la nuova linea cosmetica Purify

Oggi vi presento la mia collaborazione con Setaré.cosmetici eco-bio realizzati in Toscana, seguendo antiche ricette persiane ormai dimenticate. La produzione esclusivamente italiana, utilizza le più care materie prime provenienti da coltivazioni biodinamiche, biologiche e selvaticheSetaré realizza prodotti di altissima qualità certificata ICEA. Sul sito potete trovare una linea completa di prodotti per il viso, il corpo ed i capelli di tutta la famiglia, senza Petrolati, Parabeni, Formaldeide, Siliconi, Sali di alluminio, componenti di origine animale e coloranti artificiali. Nickel e metalli pesanti < 0,0001%. Tensioattivi d’origine esclusivamente vegetale. No test su animali. Prodottisempre freschissimi grazie alla produzione in piccoli lotti.  Questa collaborazione è nata con l'idea di condividere l'ultima novità dell'azienda, la linea Purify: una linea di prodotti indicati per la pelle grassa e impura, trattamenti specifici capaci di purificare la pelle  a fondo e …

PNEI cosmesi l'arte della felicità

Oggi vi parlo di cosmesi con l'azienda Oltrae e la linea  Pnei cosmesi. Si tratta di una società costituita da persone che hanno in comune alcuni valori fondamentali, tra i quali la necessità della bellezza. Il progetto che hanno realizzato queste persone ha dato vita al cosmetico PNEI.
Today I talk about cosmetics with Oltrae company and PNEI line cosmetics. It is a society made up of people who share certain fundamental values, including the need of beauty. The project that have realized these people gave life to the cosmetic PNEI.





PNEI Cosmesi è la realizzazione di un approfondito progetto scientifico dedicato alla ricerca delle radici prime del benessere personale. La PNEI sottolinea con grande evidenza le relazioni tra cute ed altri sistemi e la complessità dei fattori che influiscono sulle funzioni e quindi sul benessere della cute stessa.  I cosmetici PNEI sono da considerare veri e propri “cosmetici della felicità” e ciò rappresenta il frutto di una ricerca di avanguardia. La 

FRAGRANZE16: Christmas Collection Carthusia

Presentata a FRAGRANZE16 la prima Christmas Collection Carthusia.
Novità anche per le linee ambiente Domus e Oud e per la collezione di prodotti per la rasatura.






Un 70° anniversario ricco di novità per Carthusia che, dopo aver dato il benvenuto alla stagione estiva caprese con l’apertura del nuovo store a Marina Grande, l’inaugurazione del Carthusia Cafe e delle prime due Carthusia Suites, ha svelato a Pitti Fragranze16 le novità per la prossima stagione. 
A Firenze ha debuttato la prima Christmas CollectionCarthusia: un Calendario dell’Avvento in edizione limitata (500 pezzi) completato dalle Luxury Candy Box






 Il Calendario, che si apre a libro e ha un formato importante, contiene 24 miniature tra fragranze, prodotti per la persona e l’ambiente, ciascuna accompagnata da un aforisma, oltre a una preziosa sorpresa per il giorno di Natale.  Idea regalo in stile Carthusia anche le Luxury Candy Box che all’interno del pack rosso e oro racchiudono una selezione di prodotti in tre delle più ama…