Passa ai contenuti principali

Cantina Sorres un vino che è identità....

Quando parliamo di eccellenza alle spalle di ogni singola azienda troviamo tradizione , una tradizione che negli anni si amalgama con innovazione diventando un tutt'uno. Questo vale anche per Cantina Sorres, una Cantina gestita da due sorelle  che hanno seguito le orme del nonno e del padre.
Cantina Sorres ha le sue radici in Sardegna,  precisamente nella zona nord occidentale, la Romangia, una terra il cui frutto sono ottimi vini ad alta gradazione alcolica.
La produzione di Cantina Sorres è a basso impatto ambientale. I mezzi tecnici vengono utilizzati il meno possibile e non vengono utilizzati fitosanitari che come ben sappiamo sono dannosi.
La raccolta, la vendemmia e la selezionatura delle uve avviene quindi in maniera artigianale, manualmente. 
Cantina Sorres produce Pensamentu, un Canonau di eccellente qualità dedicato a tutti coloro che desiderano un prodotto unico ed autentico.

When we speak of excellence behind every single company we find tradition, a tradition that over the years is amalgam with innovation becoming one. This also applies to Cantina Sorres, a cellar run by two sisters who followed the footsteps of their grandfather and father.
Cellar Sorres has its roots in Sardinia, precisely in the northwestern area, the Romangia, a land whose fruit is excellent wines of high alcoholic content.
The production of Cantina Sorres is of low environmental impact. The technical means are used as little as possible and no plant protection products are used that as we know are harmful.
The harvest and the sorting of the grapes takes place therefore in the traditional way, manually.
Cantina  Sorres produces Pensamentu, an excellent quality Canonau dedicated to all those who want a unique and authentic product.



                                                                              





Una curiosità circa il nome della cantina, Sorres in sardo vuol dire sorelle!


Vi lascio tutti i link per info e contatti


A curiosity about the name of the cellar, Sorres in Sardinian means sisters!


I leave you all links for info and contacts






Ringrazio per la gentile collaborazione Cantina Sorres

Thank you for the kind collaboration Cantina Sorres

Commenti

  1. Adoro scoprire vini nuovi!
    Mi piace l'idea che siano due sorelle a continuare un'impresa di famiglia!

    XOXO

    Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro le cantine tutte rosa.... devo dire che ce ne sono poche, Questa è la seconda che scopro...

      Elimina
  2. Adoro i vini sardi! Mi piace il fatto che sia un'azienda familiare e al femminile!

    RispondiElimina
  3. Grazie per averlo recensito, non lo conoscevo proprio!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Al momento Cantina sorresse produce solo Pensamentu.... chissà se verrà ampliata la produzione

      Elimina
  5. Molto interessante, da provare!
    www.nothingtoamend.com

    RispondiElimina
  6. davvero interessante!! adoro realtà come questa!

    RispondiElimina
  7. Ma sai che non ho mai provato un vino sardo?

    RispondiElimina
  8. Ottimo il Cannonau, lo conosco. Interessante questa azienda!

    RispondiElimina
  9. Mai provato questo vino, mi piace che la loro produzione sia a basso impatto ambientale.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un