Passa ai contenuti principali

5 tendenze moda uomo – autunno/inverno 2017



Le passerelle non mancano mai di regalare sorprese: e da anni anche gli uomini sono diventati dei veri e propri fashion addicted. Dunque sempre più attenti alle tendenze alla moda, al loro look e al loro aspetto. Con l’arrivo del freddo, quindi, entra finalmente nel vivo la stagione autunno/inverno 2017: con tutte le novità che ne conseguono, in termini di trend e di outfit maschili. Ma quali sono le 5 tendenze moda uomo che domineranno le suddette stagioni?

Al primo posto troviamo il rosso “Suprème”: un colore che è più di un colore. Questa tinta, dai connotati forti e caldi, è sinonimo di personalità: soprattutto quando investe capi di abbigliamento quali i maglioni, gli abiti in tessuto tecnico, e ovviamente i pantaloni come il chinos. Il rosso Suprème, dunque, è destinato a riscuotere un successo enorme anche nella moda uomo, e non solo in quella femminile. Non è un caso quindi che un marchio storico come Louis Vuitton abbia basato un'intera collezione su questo colore!

La seconda tendenza autunno-inverno 2017 sono gli slogan. Un trend che in realtà risale agli anni ’90, quindi bello e interessante anche perché vintage. Le scritte, gli slogan e i messaggi sono destinati a campeggiare soprattutto sulle felpe: il capo classico per eccellenza, per questa tipologia di trend. E le felpe da uomo, immancabile dettaglio del guardaroba maschile, sono reperibili anche nelle pagine dedicate online: qui ne troverete di tutte le taglie, gli stili e i colori.                                                                     

Anche il quadrettato e le righe sono tendenze destinate ad imporsi sempre di più nei prossimi mesi. Parliamo di trame elegantissime, che migrano dall’estate all’autunno-inverno, coprendosi di dettagli molto preziosi. E queste trame sono ovviamente adattissime per le camicie, per le giacche, per i tailleur e per accessori importanti come le cravatte. I pantaloni a quadri, poi, sono una vera meraviglia per gli occhi.

Dal top dell’eleganza al top della comodità: ecco lo sportswear, ovvero lo sport come motivo preponderante per il look. Già detto delle felpe, protagonisti assoluti dello sportswear sono ovviamente i pantaloni a tuta. Meglio ancora se con il logo di un brand importante in evidenza. O se contrassegnati dall’appartenenza ad una società sportiva.

Infine, l’ultima tendenza moda uomo di cui vi parleremo oggi è lo stivaletto alla caviglia. Conosciuta anche come “Chelsea”, questa calzatura storica è spesso stata vista come adatta ad un look casual o rock. In realtà, oggi è una delle tendenze più in voga anche per gli outfit eleganti. Ciò vuol dire che si adatta alla perfezione anche agli stili più classici.


                                                                     
               


Commenti

  1. Adoro l'uomo che si cura e che si veste in un certo modo. E' giusto dedicare anche ai maschi un articolo dettagliato delle nuove tendenze, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Gli outfit ormai obsoleti dell'uomo hanno nuovi look!

    RispondiElimina
  3. Visitando il tuo blog riesco ad avere sempre nuove informazioni. Bellissime le nuove tendenze uomo per l'autunno inverno prossimo.

    RispondiElimina
  4. Non sapevo che la tendenza uomo di questo autunno prevedessero il colore rosso. Grazie delle informazioni.

    RispondiElimina
  5. Quadri e righe sono fantasie che adoro nel guardaroba maschile, mentre lo sportwear, fuori dal suo contesto naturale, non lo amo molto!

    RispondiElimina
  6. un bel sito al maschile? bene darò un occhiata dato che ho 3 uomini in casa

    RispondiElimina
  7. Interessante questo sito cercherò qualcosa per marito e figlio

    RispondiElimina
  8. Che bella tendenza per questo inverno.
    Vado sul sito a fare acquisti per mio marito,mi piace questo stile

    RispondiElimina
  9. mi piacciono questi trend, soprattutto quello degli slogan e quello del quadrettato! mi piace l'uomo che si cura e presta attenzione all'abbigliamento!

    RispondiElimina
  10. Stasera mostro questo sito a mio marito... lo stile è proprio il suo, e a me piace tantissimo! Bel post, grazie!

    RispondiElimina
  11. Interessante, mi piaccciono le proposte per la stagione, grazie per aver condiviso il post

    RispondiElimina
  12. sono delle proposte molto belle, le consiglierò sicuramente a mio fratello

    RispondiElimina
  13. Per quanto riguarda il Chelsea hai perfettamente ragione ho visto nei negozi degli stivaletti super eleganti da poter essere indossati senza dubbio anche in occasioni particolari.

    RispondiElimina
  14. Anche gli uomini devono essere alla moda...

    RispondiElimina
  15. Anche gli uomini devono essere alla moda...

    RispondiElimina
  16. amo il rosso in inverno penso che su l uomo stia molto bene specie se moro ^_^

    RispondiElimina
  17. A me piace molto il rosso, sia sulle donne che sugli uomini!!

    RispondiElimina
  18. Tra le varie tendenze, le righe e il chek mi piacciono molto nella moda uomo; il rosso lo trovo molto originale!

    RispondiElimina
  19. Quante belle cose:) un bacione

    RispondiElimina
  20. Fortunatamente quest'anno abbiamo tendenze degne di questo nome! Capi bellissimi :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un