Passa ai contenuti principali

In primo piano

NOVITÀ KÅNKEN 2022

Fjällräven  amplia la gamma di colori e modelli dedicata al leggendario zaino  Kånken  e presenta la  nuova edizione limitata Kånken Art,  firmata dalla colorist e designer svedese Tekla Evelina Severin.                                                                                                     Kånken Art 2022 Kånken Art  è il risultato che si ottiene invitando celebri artisti ad esprimere il loro personale rapporto con la natura, utilizzando uno zaino  Kånken  come tela. Per l’edizione 2022  Fjällräven  collabora con la svedese Tekla Evelina Severin, colorist, designer e fotografa. Il suo nuovo  Kånken  “Free Horizon” si ispira alle linee e ai grandi spazi della natura e, più in particolare, al punto in cui terra e mare toccano il cielo: l’orizzonte. La nuova edizione limitata è disponibile per  Kånken  nelle versioni classica, Laptop, Mini e Sling in tre diverse colorazioni: Landsort, Poppy Fields-Cotton Sky, Coast Line-Sky. L’1% dei ricavi della vendita di  Kånken Art  soste

La mia torta di verdure.....

Eccomi con una nuova ricetta, una saporitissima torta salata di vedure…..

                                                                                



INGREDIENTI
1 cavolfiore (io ho utilizzato quello che ho ricevuto da  Made in Fud)
3 cipollotti di Tropea
300 grami di datterini (anche qui ho utilizzato quelli che mi sono stati inviati da Made in Fud)
2 wurstel
Formaggio erborinato al latte crudo az. Ruche (ricevuto da BBuono per la collaborazione)
1 rotolo di pasta brisè
3 uova
200 grammi di ricotta di pecora



PROCEDIMENTO

Lavate il cavolfiore e dividetelo per cimette.

                                                                                         



Sbucciate e lavate i tre cipollotti di Tropea


                                                                                         



Fate cuocere il cavolfiore in una pentola con acqua salata (mi raccomando non fate venire troppo mollo il cavolfiore, lasciatelo piuttosto al dente) 


                                                                                             



Tagliate i cipollotti di Tropea a fettine sottili


                                                                                             


Lavate i datterini


                                                                                      



Tagliate i datterini a metà


                                                                                      



Prendete i due wurstel e tagliateli a rondelle 


                                                                                             



Tagliate il formaggio erborinato a cubottini


                                                                                          



Sgusciate le tre uova in una terrina


                                                                                          



Unite i wurstel tagliati a rondelle


                                                                                            


 Unite la ricotta





 Unite le cimette di cavolfiore, salate e pepate


                                                                                        



Stendete la pasta brisè in teglia e bucherellatela con la forchetta

                                                                                        



Versate il compsto nella teglia e stendetelo con l’aiuto di una forchetta

                                                                                             



Unite i datterini e i i cipollotti tagliati a fettine





Terminate unendo il formaggio a cubotti

                                                                                          



Cuocete in forno ventilato a 180 gradi per 30 minuti (controllate sempre la cottura)







Commenti

  1. Mi sembra davvero una ricetta gustosa da provare!

    XOXO

    Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
  2. Non avevo mai provato con i würstel!!!ortima idea

    RispondiElimina
  3. Deve essere ottima, voglio provare questa ricetta
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. è bellissima e invitante, io amo le pizze di verdura,le faccio spesso perchè piacciono a tutti, copierò la tua ricetta!

    RispondiElimina
  5. Voglio provare a cucinare qualcosa di simile

    RispondiElimina
  6. Voglio provare a cucinare qualcosa di simile

    RispondiElimina
  7. Che piatto invitante, adesso ho una gran voglia notturna di torta alle verdure, ricetta che ti rubo assolutamente!

    RispondiElimina
  8. Che aspetto invitante la tua torta salata, non avevo mai sentito parlare di Made in Fud, è un nome molto originale :-)

    RispondiElimina
  9. Mmm sembra buona, magari oggi la provo!

    RispondiElimina
  10. Ciao! Mi sembra un buon piatto..da provare!

    RispondiElimina
  11. Questo piatto è molto invitante sono proprio curiosa di provarlo... lunedì lo preparo

    RispondiElimina
  12. Che ricetta invitante! Le torte salate mi piacciono molto perchè ci si può sbizzarrire con gli ingredienti; prendo nota di questa ricetta

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono moltissimo le torte salate, uno dei pochi piatti che mi riescono bene. Grazie per avermi fatto conoscere questa variante sicuramente buonissima!

    RispondiElimina
  14. Che bella ricetta appetitosa e invitante? Posso sostituire i wurstel con qualcos'altro?

    RispondiElimina
  15. Mi è venuta super fame!! Il risultato finale poi è top!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari