Passa ai contenuti principali

La mia bruschetta di ciliegini e crema di ricotta

A volte è veramente semplice preparare una piccola sfiziosità da abbinare a un buon bicchiere di vino bianco per un aperitivo in simpatia con amici..... Non tanto per condividere questa ricetta non ricetta ma per riparlare del vino che ho abbinato..... Le mie bruschette di ciliegini e crema di ricotta.....


                                                                               


Il vino che ho abbinato a questa bruschetta è un Cataratto Lucido IGT Sicilia  dell'azienda Sancarraro.





VITIGNO: Catarratto Lucido 100% DENOMINAZIONE: Terre Siciliane IGP VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO: L’uva, dopo la raccolta, viene velocemente portata in cantina, delicatamente pressata ad un BAR di pressione massima, e immediatamente refrigerata a 16°C. Il mosto di alta qualità ottenuto viene preparato alla fermentazione con i lieviti selezionati ad una temperatura di 16°-18°C per 15-18 giorni. Affinato in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. NOTE DI DEGUSTAZIONE Il Catarratto Lucido si presenta con un colore giallo paglierino con accennate sfumature verdoline. Il bouquet è delicato, accarezzato da ricordi di fiori come l’iris, frutta non troppo matura e per concludere agrumi; finale minerale.

tratto dal sito

INGREDIENTI

  • pane per bruschette
  • 200 grammi di pomodori ciliegini
  • 200 grammi di ricotta di capra
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • stecchi per spiedini

PROCEDIMENTO

Fate dorare le fette di pane in una padella antiaderente. Lavate i pomodorini. Asciugateli con carta da cucina e fateli cuocere in una padella, dove avrete messo l'olio extra vergine di oliva, per una decina di minuti a fuoco basso.
Intanto in una ciotola unite alla ricotta di capra il parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di olio extra vergine di olia, sale e pepe. Amalgamate il tutto con la forchetta in modo da creare una sorta di crema.
Spalmate la crema di ricotta sulla bruschetta e adagiatevi sopra gli spiedini di ciliegini. Una bruschetta light e saporita....


                                                                                  





Vi lascio come sempre il link dell'azienda per info e contatti.


Commenti

  1. adoro il pomodoro ciliegino e io di solito ci faccio le focaccine ma ora lo proverò anche sulla bruschetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i ciliegini si possono utilizzare in svariate ricette…..

      Elimina
  2. Ottimo abbinamento questi pomodori sono quelli che predilige mia figlia Giada. Li mangua tutto l' anno! Non ho mai provato a presentargliele in versione bruschetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io li mangerei tutti i giorni se non fosse per la mia allergia al nickel

      Elimina
  3. Per una cena semplice, veloce e gustosa!

    RispondiElimina
  4. Adoro il vino bianco, e quelli siciliani sono vini ottimi! Interessante l'abbinamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo devi assolutamente provare, merita veramente questo vino…...

      Elimina
  5. le bruschette a casa mia nel periodo estivo non mancano mai mangerei solo quelle, ma senza ricotta non posso mangiare i formaggi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi sostituire la ricotta con dei patè di verdura, tipo olive o similari……

      Elimina
  6. Molto sfiziosa questa bruschetta ottimo abbinamento con il vino

    RispondiElimina
  7. Ma sai che non ho mai pensato di poter fare le bruschette con la ricotta? Che bella idea originale.

    RispondiElimina
  8. Che buone queste bruschette, semplici ma ricche di gusto. L'abbinamento col vino è ottimo

    RispondiElimina
  9. una ricetta leggera ma molto deliziosa, l'ideale in estate

    RispondiElimina
  10. Alle bruschette non so resistere e questa variante non l'ho mai provata! Assolutamente da gustare insieme a questo vini bianco molto interessante.

    RispondiElimina
  11. Il tuo modo di illuminare tutto su questo blog è in realtà piacevole, tutti riescono ad essere efficacemente familiari con esso, grazie mille. psychotria viridis

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un