Brisée con porri e stracchino

ottobre 24, 2019
Oggi condivido con voi la ricetta della settimana, una torta salata molto saporita e golosa, un abbinamento di sapori che è piaciuto molto.... Brisée con porri e stracchino


                                                                               



Per questa ricetta ho utilizzato due prodotti che ho ricevuto per le collaborazioni.
Il primo è un prodotto dell'azienda I Profumi del Madagascar, 5 misti pepe.
Un barattolino in PET per alimenti il cui prezzo sul sito è di 8 euro.
Il MISTO di CINQUE PEPI del Madagascar è composto da: Pepe Bianco, Pepe Rosa, Pepe Nero, Pepe Verde e Pepe Selvatico del Madagascar.






Il secondo prodotto è l'olio extra vergine di oliva La Macèra
L’olio si presenta di colore verde con riflessi gialli e si caratterizza per la presenza di un aroma fruttato di oliva verde, con nota erbacea, sentore tipico è la foglia di pomodoro con tocco di carciofo


                                                                                     



INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 1 porro piccolo
  • 20 pomodorini semisecchi sott'olio
  • 50 grammi di olive taggiasche sott'olio snocciolate
  • 200 grammi di stracchino
  • 2 uova 
  • 170 grammi di yogurt greco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
PROCEDIMENTO

Pulite e lavate il porro. Affettatelo e rosolatelo a fuoco basso in una padella  con poco olio e salate. Cuocete con il coperchio per una ventina di minuti con coperchio.
Sgocciolate i pomodorini semisecchi  dall'olio di conservazione, stendeteli su carta assorbente, tamponateli con altra carta e metteteli in una ciotola. Unite le olive, lo stracchino a ciuffetti, le uova, lo yogurt, il porro rosolato, sale e pepe. Volendo potete aggiungere anche due cucchiai di parmigiano. . Amalgamate bene gli ingredienti con un cucchiaio di legno.
Stendete la pasta brisée in teglia da forno e bucherrelatela con la forchetta. Distribuite il composto sulla pasta brisée, livellatelo bene con il dorso d un cucchiaio e cuocete in forno già caldo a 180° per almeno 25 minuti.
Fate raffreddare la torta , in modo che si rassodi, tagliatela a fette e scaldatela in forno poco prima di servire.








Vi lascio i link delle aziende per info e contatti



24 commenti:

  1. Spettacolo, ogni tanto la faccio anch'io, dovresti provarla con la gorgonzola, super gustosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse la gorgonzola v a coprire l’acidità dello yogurt greco……. non saprei il buono di questa torta è proprio l’acidità che da questo ingrediente…...

      Elimina
  2. una ricetta molto invitante con prodotti di alta qualita'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, io seleziono sempre i prodoti ,,,,,mangiar sano e bene è sinonimo di buona salute

      Elimina
  3. Non ho mai usato la pasta brisée per questo tipo di ricetta mi hai dato un ottimo suggerimento

    RispondiElimina
  4. Che idea stuzzicante! Mi piacciono le torte salate, soprattutto se realizzate con ingredienti di qualità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa è oarticolare grazie al sapore acido dello yogurt greco

      Elimina
  5. che deliziosa ricetta, adoro le torte salate e questa è davvero gustosa

    RispondiElimina
  6. Bella foto! Una ricetta davvero molto appetitosa...proverò sicuramente a farla. Grazie

    RispondiElimina
  7. Wow che ricetta strepitosa... immagino che profumino..e che gusto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, il sapore è particolare in quanto c’è il contrasto dell’aciditò dello yogurt greco con quello degli altri ingredienti…..

      Elimina
  8. Questa torta salata ha un aspetto davvero invitante ed hai utilizzato sicuramente ottimi ingredienti!

    RispondiElimina
  9. Una preparazione fantastica! Prendo nota della ricetta e degli ingredienti che suggerisci!

    RispondiElimina
  10. Adoro le torte salate, vanno bene anche per una cena veloce, grazie della ricetta sfiziosa

    RispondiElimina
  11. Non conosco bene la differenza tra i diversi tipi di pepe, mi devo informare!

    RispondiElimina
  12. Buonissimo e voglio assolutamente provarlo con lo yogurt greco! 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è assolutamente buona, un abbinamento perfetto….. sono sicura che ti piacerà….

      Elimina

Powered by Blogger.