Il mio outing e la mia passione par la fotografia artistica

 Oggi non condivido con voi la solita collaborazione o recensione di un prodotto ma vi parlo un secondo di me, vi faccio entrare nel mio intimo, della mia evoluzione e della mia ultima passione per le foto artistiche.

Solitamente non amo pubblicare mie foto ma oggi lo farò per farvi capire meglio.


                                                                                    



Questa foto non è recente, è precedente alla morte di mio papà avvenuta 9 anni fa.
Un dramma che ha inciso profondamente nella mia vita, a tal punto da farmi acquistare ben 15 chili.
Un vuoto che non sono riuscita a gestire emotivamente al punto da sfogarmi sul cibo e altre spazzature. Ho tenuto tutto il dolore dentro, per me, anziché rivolgermi ad una persona specializzata per l'elaborazione del lutto.
A questo dolore se sono aggiunti altri che non sto qui a citare perché la mia intenzione non è quella di farvi piangere.
In questi 9 anni mi sono sempre dedicata agli altri, al mondo esterno trascurando in modo esponenziale me stessa. Non accorgendomi che la Greta che amavo era completamente cambiata... alcune volte grottesca.
Questa'anno non ho ancora capito bene cosa sia accaduto, forse in parte merito della quarantena o forse boh, ho deciso di mollare tutti (non Edo) e dedicarmi a me. 
Sono fortunata il tempo per me si è congelato in quella foto. Sembra che il tempo sia trascorso solo sulla carta d'identità.... In questo mese ho già perso 7 chili, sono quindi a metà strada. La cosa più brutta è che oltre i chili esce anche tutto il dolore che ho trattenuto in questi anni.
Mi ricordo ancora quando gli amici, i parenti o i conoscenti,  anziché indagare sulla motivazione di questo mio cambiamento repentino, sputava sono giudizi sul mio aspetto fisico.
La cosa più brutta che si possa sentire.... dolore su dolore.
D'altra parte mio marito non mi ha fatto mai problemi. Sono alta 172 cm quindi i chili presi si sono anche distribuiti bene ma non ero io.
Ora sono a metà strada , un percorso ancora lungo, cerco di farlo gradatamente in modo da creare altre problematiche. 
Oggi inizio a sentirmi bene, sto trovando la vera Greta, quella che mi piace sia interiormente che esteriormente. La Greta dal cuore di bimba, forse per quello che non invecchio.... la Greta che ha fatto un patto con il Diavolo dice Edoardo... e io aggiungo spero di non aver promesso chissà che cosa.
Oltre a iniziare a ritrovare la mia Greta ho scoperto il lato artistico sito in me.... chissà da quando.
Eliminando in parte gran parte del cibo spazzatura mi nutro di musica (LP, SIA, LANA DEL REY) e creo delle bellissime foto artistiche.
Fondo insieme decine di filtri, decine di effetti, creando curve personalizzate. Naturalmente decine di applicazioni. Ogni foto è unica e soprattutto il tempo che viene  impiegato varia a seconda dell'ispirazione e del mio stato d'animo.

Condivido con voi alcune mie foto.




INNOCENZA


                                                                                             


INFERNO


                                                                                     


                                                                                         


                                                                                          


                                                                                     


                                                                                      



Vi lascio il link della mia pagina personale se volete seguirmi li....mi fa piacere. Spero anche che siano di vostro gradimento....ora non mi resta che registrare la mia firma.... 





Commenti

  1. Ahimè come ti capisco anche io in seguito ad una cura ormonale sono ingrassata molto. Piano piano sto dimagrendo ma non è semplice ma sono determinata.

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace per il tuo dolore. Io al contrario quando ho perso una parte di me ( gravidanza) mi sono chiusa con lo stomaco. Ad ogni modo l'importante è riuscire a tornare a galla.

    RispondiElimina
  3. In queste tue parole ho trovato un mix di emozioni grandi, forti. Sicuramente non hai vissuto dei bei momenti però volevo farti i miei complimenti sulla tua forza, sulla tua bravura...e grazie per esserti aperta a noi facendoci vedere anche quanta passione hai!

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace molto per il tuo papà, sono i nostri supereroi, non dovrebbero mai lasciarci.
    Ti auguro tanta forza e ti faccio i miei complimenti per gli scatti!

    RispondiElimina
  5. Nice post thanks for sharing with us. It made us knowledgeable about this topic..
    Local Packers And Movers Bangalore

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari