Passa ai contenuti principali

In primo piano

Review crema viso PRIME:LIGHT di Ermira Turhani

 Oggi condivido con voi la mia review relativa ad un prodotto che ho testato recentemente grazie ad una collaborazione: la crema viso con attivi nutrienti , la crema PRIME.LIGHT di Ermira Turhani . Io ho avuto l’opportunità di poter provare una full size da 30 ml il cui prezzo sul sito è di euro 45 . Today I share with you my review on a product that I recently tested thanks to a collaboration: the face cream with nourishing active ingredients, the PRIME.LIGHT cream by Ermira Turhani. I had the opportunity to try a 30 ml full size whose price on the site is € 45. Gli ingredieni utilizzati per la produzione di questa crema sono ingredienti super selezionati. Un crema che nutre ed idrata in profondità la pelle. Un prodotto davvero molto efficace. Olii altamente performanti rendono la pelle più compatta, splendente e donno anche un colore uniforme alla pelle. La crema PRIME.LIGHT contiene estratto di tamarindo , considerato un ottimo rinfrescante e idratante indicato sopratutto per la

Ricetta della settimana: caciocavallo con verza e ragù

 Oggi condivido con voi la mia ricetta della settimana: caciocavallo con verza e ragù.


Today I share with you my recipe of the week: caciocavallo with cabbage and meat sauce.



                                                                                 




INGREDIENTI (per una forma da uncino per 8 persone)
  • una forma di caciocavallo 
  • 300 grammi di carne macinata mista
  • mezza carota
  • mezza cipolla
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • mezza costa di sedano
  • 40 grammi di parmigiano
  • 5 foglie di verza
  • olio extra vergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO

Tritare la cipolla, la carota e il sedano e soffriggere il tutto con un filo di olio e un pizzico di sale.
Unire la carne macinata e fatela rosolare per qualche minuto.
Sfumare con il mezzo bicchiere di vino bianco e dopo cinque minuti aggiungere la passata di pomodoro.
Cuocere a fiamma bassa per 30 minuti.
Lavare le foglie di verza. Tagliare le foglie di verza eliminando la parte centrale e tuffatele in acqua bollente salata per due minuti.
Togliere la verza dall’acqua e fatela asciugare su un telo pulito o su carta da cucina.
Tagliate una piccola porzione dal caciocavallo in modo che possa stare sulla placca da forno che precedentemente avrete foderato con la carta da forno.
Asportate un terzo della forma di caciocavallo tagliandola in senso orizzontale e scavate la forma con un cucchiaio  lasciando un centimetro di formaggio tutt’intorno (sulla base un pochino di più).
Farcire il cacio cavallo alternando le foglie di verza, il ragù, i pezzetti di formaggio asportato e il parmigiano.
Mettete in forno a 180 gradi per una ventina di minuti e buon appetito.


Ingredients (for a hook form for 8 people)

A form of caciocavallo
300 grams of mixed minced meat
half carrot
half onion
250 ml of tomato puree
Half coast of celery
40 grams of Parmesan
5 tree leaves
extra virgin olive oil
half a glass of white wine
salt and pepper

METHOD

Chop the onion, carrot and celery and fry everything with a little oil and a pinch of salt.
Join the minced meat and brown it for a few minutes.
Spreading with the half glass of white wine and opo five minutes add the tomato puree.
Cook over low heat for 30 minutes.
Wash the cabbage leaves. Cut the cabbage leaves by removing the central part and dive into boiling salted water for two minutes.
Remove the cab from the water and dry it on a clean cloth or on kitchen paper.
Cut a small portion from the caciocavallo so that I can stay on the baked plate that you will previously lined with the baking paper.
Removed a third of the form of caciocavallo cutting it horizontally and dig the shape with a spoon leaving a centimeter of cheese all around (based on a little more).
Filling the caciocavallo alternating the leaves of the cabbage, the ragù, the pieces of cheese removed and the Parmesan.
Put in  owen 180 degrees for twenty minutes and good appetite.



                                                                              

Commenti

Posta un commento

Post più popolari