Passa ai contenuti principali

Ricetta della settimana: caciocavallo con verza e ragù

 Oggi condivido con voi la mia ricetta della settimana: caciocavallo con verza e ragù.


Today I share with you my recipe of the week: caciocavallo with cabbage and meat sauce.



                                                                                 




INGREDIENTI (per una forma da uncino per 8 persone)
  • una forma di caciocavallo 
  • 300 grammi di carne macinata mista
  • mezza carota
  • mezza cipolla
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • mezza costa di sedano
  • 40 grammi di parmigiano
  • 5 foglie di verza
  • olio extra vergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO

Tritare la cipolla, la carota e il sedano e soffriggere il tutto con un filo di olio e un pizzico di sale.
Unire la carne macinata e fatela rosolare per qualche minuto.
Sfumare con il mezzo bicchiere di vino bianco e dopo cinque minuti aggiungere la passata di pomodoro.
Cuocere a fiamma bassa per 30 minuti.
Lavare le foglie di verza. Tagliare le foglie di verza eliminando la parte centrale e tuffatele in acqua bollente salata per due minuti.
Togliere la verza dall’acqua e fatela asciugare su un telo pulito o su carta da cucina.
Tagliate una piccola porzione dal caciocavallo in modo che possa stare sulla placca da forno che precedentemente avrete foderato con la carta da forno.
Asportate un terzo della forma di caciocavallo tagliandola in senso orizzontale e scavate la forma con un cucchiaio  lasciando un centimetro di formaggio tutt’intorno (sulla base un pochino di più).
Farcire il cacio cavallo alternando le foglie di verza, il ragù, i pezzetti di formaggio asportato e il parmigiano.
Mettete in forno a 180 gradi per una ventina di minuti e buon appetito.


Ingredients (for a hook form for 8 people)

A form of caciocavallo
300 grams of mixed minced meat
half carrot
half onion
250 ml of tomato puree
Half coast of celery
40 grams of Parmesan
5 tree leaves
extra virgin olive oil
half a glass of white wine
salt and pepper

METHOD

Chop the onion, carrot and celery and fry everything with a little oil and a pinch of salt.
Join the minced meat and brown it for a few minutes.
Spreading with the half glass of white wine and opo five minutes add the tomato puree.
Cook over low heat for 30 minutes.
Wash the cabbage leaves. Cut the cabbage leaves by removing the central part and dive into boiling salted water for two minutes.
Remove the cab from the water and dry it on a clean cloth or on kitchen paper.
Cut a small portion from the caciocavallo so that I can stay on the baked plate that you will previously lined with the baking paper.
Removed a third of the form of caciocavallo cutting it horizontally and dig the shape with a spoon leaving a centimeter of cheese all around (based on a little more).
Filling the caciocavallo alternating the leaves of the cabbage, the ragù, the pieces of cheese removed and the Parmesan.
Put in  owen 180 degrees for twenty minutes and good appetite.



                                                                              

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un