Passa ai contenuti principali

LA NATURA NEL PIATTO. A Orticolario 2022 per scoprire Tenuta Botanica Green Experience.

 Medicus Curat, Natura Sanat: in questo antico aforisma latino risiede l’essenza di Tenuta Botanica Green Experience, l’inedito ristorante “pop-up” che da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre accoglierà i visitatori di Orticolario a Cernobbio. Nata dalla collaborazione tra Tenuta de l’Annunziata e la Gastronomia Botanica Pioppo Tremulo (di Seregno), Tenuta Botanica Green Experience è un’esperienza sensoriale e gastronomica che ha come unica protagonista la natura. Studiati appositamente per Orticolario 2022, i menu proposti coniugano stagionalità degli ingredienti, gusto autentico e territorio, interpretando con creatività la tradizione locale e le materie prime che la natura sa offrire. I piatti raccontano l’anima green di Tenuta de l’Annunziata e di Pioppo Tremulo perché preparati esclusivamente con i prodotti delle loro aziende agricole. Ortaggi, frutti, erbe spontanee e fiori vengono interpretati in cinque menu vegetali e stagionali: dalle insalate al foraging di erbe innovative, dalle portate in vaso cottura ai taglieri di formaggi affinati ai fiori accompagnati da verdure latto-fermentate, mostarde e chutney, sino ai dessert a base di fiori e frutta. Ad accompagnare le portate, acque aromatizzate al bambù e alla frutta o i vini naturali prodotti da Tenuta dell’Annunziata nella propria azienda vitivinicola.

Alcune anticipazioni per stuzzicare l’appetito? Per i fan della leggerezza, è perfetto il menu “Wild Salad” che prevede un’insalata a base di frutta, erbe selvatiche e fiori, da gustare in accompagnamento a soffici panini aromatizzati alle erbe; per gli amanti dei frutti autunnali, il menu “L’Autunno” celebra un primo piatto della tradizione italiana cucinato in vasocottura con ingredienti stagionali e nostrani: la lasagnetta di pasta fresca all’uovo con crema di zucca piacentina, salsa al parmigiano e ragù di castagne “ostanel”, un’antica varietà precoce dell’alta Brianza; nel menu “Foraging Lariano” un’altra preparazione in vasocottura: lasagnetta verde di pasta fresca all’uovo con crema di spinacio d’acqua, biete colorate, erbe di campo, mandorle e grana, un piatto giocato sui contrasti delle consistenze e sui toni amaricanti  delle erbe spontanee; nel menu “Flower Power” un piatto insolito dedicato a chi ama sperimentare: gli gnocchi di patata biancona (varietà storica del territorio e di antica tradizione contadina) e fiori in salsa di rose, conditi con burro di malga. Infine, nel menu “Orto Lario” un tagliere vegetariano con ortaggi sottaceto, verdure latto-fermentate, insalate di cereali e fiori, formaggi affinati con mostarde, chutney e panini alle verdure. In tutti i menu, il dessert è la panna cotta alle rose o alle viole da gustare prima del caffè di cicoria con sablè alla nocciola o meringa al mirtillo.

Tenuta Botanica Green Experience aspetta tutti gli amanti della cucina naturale a Orticolario (Villa Erba, Cernobbio). 








                                                                                            





 

www.tenutadelannunziata.it

www.pioppotremulo.it

www.orticolario.it

 

Tenuta de l'Annunziata

Via Dante Alighieri, 13

Uggiate Trevano (Como)

t. +39 031 949352

 

FB: Tenuta de l'Annunziata

IG: tenutadelannunziata

 

Ufficio stampa

MCS & Partners

t. +39 02 66985471

press@mcsweb.it


Commenti

  1. Ho apprezzato il suo lavoro e, di conseguenza, il modo in cui ha presentato questo contenuto sul super lemon haze. È un lavoro prezioso per noi. Grazie per aver condiviso questo blog con noi.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un