Passa ai contenuti principali

Hanwag Double-Stitched: tradizione e funzionalità per uno stile inconfondibile

Lo storico marchio bavarese Hanwag, specializzato da quasi un secolo nella produzione di calzature da alpinismo e trekking di altissima qualità, presenta i nuovi modelli autunno/inverno della collezione Double-Stitched. Ideali sia per le escursioni in montagna, sia per le attività di tutti i giorni, i modelli appartenenti a questa collezione sono realizzati da Hanwag secondo la tradizionale e complicatissima tecnica della doppia impuntura, che li rende estremamente robusti e durevoli, oltre che completamente risuolabili.











Per la stagione autunno/inverno 2018, Hanwag presenta i nuovi modelli della collezione Double-Stitched. Caratterizzati da uno stile tradizionale e ricercato, ma allo stesso tempo giovane e dinamico, i trekking boots di questa collezione sono realizzati interamente in pelle, secondo l’elaborata tecnica della doppia impuntura (in inglese “double-stitching”), fiore all’occhiello della storica azienda bavarese.

È infatti dal lontano 1921 che Hanwag porta avanti con orgoglio questa particolare tecnica di non facile esecuzione, per la quale sono richieste, da parte del calzolaio, grande competenza tecnica, abilità manuale e profonda passione per il proprio mestiere.  Le calzature assemblate secondo questo metodo si differenziano dalle altre non solo dal punto di vista estetico, ma anche a livello sostanziale. La doppia cucitura del guardolo, infatti, conferisce alla scarpa estrema robustezza, rendendola particolarmente indeformabile e, soprattutto, risuolabile in qualsiasi momento.


Progettati per durare a lungo negli anni, i modelli Double-Stitched di Hanwag riuniscono in sé tradizione e funzionalità all’avanguardia e sono adatti a escursioni sia leggere che impegnative, così come all’utilizzo di tutti i giorni. Proposti in abbinamento a jeans e maglioni di lana, creano un look sportivo e senza tempo, adatto a tutti gli amanti della vita all’aria aperta.


Hanwag - www.hanwag.com 
Nata nel 1921 a Vierkirchen, nel cuore della Baviera, per opera del fondatore Hans Wagner - dalle cui iniziali prende nome il marchio - Hanwag è la storica azienda tedesca specializzata nella produzione di calzature da alpinismo e trekking di altissima qualità. L’intera produzione di Hanwag ha sede in Europa ed è frutto della più raffinata tradizione artigianale bavarese, unita a sofisticate competenze tecniche, materiali robusti di prima qualità, un costante approccio innovativo e grande passione per il proprio mestiere. Tutti i modelli della collezione Hanwag possono essere personalizzati in base a sei diversi tipi di calzata e sono prodotti secondo due tecniche particolari: la costruzione con montaggio a strati, che consente alla calzatura di essere completamente risuolata dopo diversi anni, e la doppia cucitura, che conferisce alla scarpa lunga durata nel tempo. Presente oggi in più di 30 Paesi nel Mondo, l’azienda fa parte dal 2004 del Gruppo Fenix Outdoor, insieme ai marchi Primus, Brunton, Tierra e Fjällräven, con i quali condivide una visione fortemente improntata alla sostenibilità e alla salvaguardia dell’ambiente naturale.





Commenti

  1. di grande qualità queste scarpe
    anche molto belle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si, penso propio che siano il top per il loro genere......

      Elimina
  2. non conoscevo questo marchio ma non sono una grande esperta di calzature da trekking di solito mi accontento di quelle tipo salomon o columbia per i loro marchi... ora però voglio proprio vedere il sito di questo brand e chissà magari ci faccio un pensierino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mio avviso sono molto valide Sheila..... anche io ci sto facendo un pensierino in quanto dove vado in montagna ho bisogno di scarpe come queste..... Mi sembrano davvero resistenti....

      Elimina
  3. Scarpe di ottima fattura e di tradizione, mi piace molto il design vintage

    RispondiElimina
  4. Bellissimi, mio marito li ha acquistare per uscire e un paio per lavoro, perché li trova comodissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne vorrei regalare un paio a mio marito per la montagna..... sono davvero bellissimi!

      Elimina
  5. Molto belle questa nuova collezione mio marito usa molto le scarpe trekking gli consigliero questo sito

    RispondiElimina
  6. Sono molto belle e durano nel tempo, il mio compagno le usa e si trova molto bene.

    RispondiElimina
  7. ma che belle che sono! Devono essere davvero molto comode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si, sono state ideate per il trekking quindi.......

      Elimina
  8. Personalmente non conosco il brand ma l'impressione è ottima. Appaiono come scarpe di grande qualità . Porterò mio marito alla conoscenza di quest'azienda grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio anticipatamente per il passaparola....

      Elimina
  9. Non conoscevo questo marchio, ma dalla descrizione mi sembra di grande qualità. Il fatto che siano pensate e realizzate per durare nel tempo è una garanzia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, purtroppo non tutte le scarpe durano nel tempo.... quelle di qualità si

      Elimina
  10. Non conoscevo questo marchio. Belle scarpe, sembrano robuste e ben fatte ed anche comode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono perfette, adatte per il trekking e non solo

      Elimina
  11. queste scarpe sono davvero belle e le trovo adattissime per la stagione invernale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. son scarpe per le 4 stagioni a mio avviso, in quanto dipende dove uno da va a fare trekking.... per esempio in montagna da me anche in estate occorrono queste scarpe....

      Elimina
  12. Bellissime queste scarpe, molto vintage e di classe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piace molto il fatto che siano un pochino vintage....

      Elimina
  13. Farò sicuramente passaparola. mi sembrano ottime scarpe, grazie delle info

    RispondiElimina
  14. Hanno un aspetto solido e resistente, proprio quello che ci vuole in montagna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto proprio bene, da me in montagne queste sono proprio perfette....

      Elimina
  15. non conoscevo questo brand, sembrano decisamente ben rifinite e ideali per un trekking confortevole

    RispondiElimina
  16. Veramente interessante questa linea, ma soprattutto la possibilità di essere completamente risuolabili.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un