Passa ai contenuti principali

Torta salata porri e yogurt

Condivido anche oggi una ricetta, torta salata di porri e yogurt. Una cosa nella quale riesco bene in cucina consiste proprio nella preparazione di torte salate (sono modesta :D ). Dico solo che non sono bravissima ad impastare ma in commercio ci sono delle basi (pasta sfoglia e similari) già pronte davvero molto valide.... e sono davvero di aiuto in quanto accorciano i tempi quando siamo di fretta.


                                                                           



Partiamo subito con gli INGREDIENTI:
- due porri 
- 1 confezione di ricotta (o ancor meglio 250 grammi di ricotta di capra)
- 1 vasetto di yogurt magro
- 1 rotolo di pasta brisé
- 100 grammi di pancetta affumicata tagliata a cubotti
- olio extra vergine di oliva 
- sale e pepe



                                                                                 



Per quanto riguarda il discorso dell'olio io ho utilizzato un ottimo prodotto che ricevuto per una collaborazione dall'azienda agricola biologica Leone. Fiore all’occhiello dell'azienda, apprezzato in tutto il mondo e dai palati più esigenti.


                                                                                  



Partiamo con la procedura.....Stendete la pasta brisé in una teglia da forno e bucherellatela con una forchetta. Pulite, lavate e tagliate a rondelle i due porri. Prima di tagliarli a rondelle eventualmente tamponateli con della carta da cucina per asciugarli.
Fate appassire i vostri porri in una padella con olio extra vergine di oliva... mi raccomando tenete sempre sott'occhio la cottura per non far bruciare i porri. Salate e pepate.
Fate raffreddare i porri.
In una terrina intanto unite la ricotta e il vasetto di yogurt e mescolate il tutto con una forchetta fino ad ottenere un composto cremoso.
Versate i porri nella teglia, unite il composto che avete ottenuto dall'unione della ricotta e dello yogurt, terminate il tutto con i cubotti di pancetta affumicata.
Cuocete in forno per quaranta minuti a 180 gradi con forno ventilato (anche in questo caso controllare sempre la cottura).







Fatemi sapere se vi è piaciuta questa mia ricetta e cosa ne pensate di questo olio, un olio della città di Matera!
Vi lascio intanto il link dell'azienda per info e contatti.


Commenti

  1. A guardare il tuo piatto pronto mi è salita un'acquolina in bocca allucinante, mi sono fatta uno screen della ricetta, proverò a copiartela e spero mi riesca bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è difficile , vedrai che anche la tua verrà buona e bella come la mia .....

      Elimina
  2. Io amo il salato e, devo essere onesta, sono davvero incuriosita dalla tua torta salata. Penso davvero di provarla :) Maria Domenica

    RispondiElimina
  3. uh da quant'è che non faccio una torta salata! questa non l'ho mai fatta, la proverò domani per cena

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto proprio una gran voglia di rifare le torte salate!

    RispondiElimina
  5. Preparo spesso le torte salate perchè sono un salva cena e svuota frigo

    RispondiElimina
  6. Io non vado matta per i porri ma potrebbe essere una maniera per cominciare a mangiarne di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi sostiture i porri con altre verdure..... tipo le zucchine.....

      Elimina
  7. mamma mia che bontà! la farò sicuramente, togliendo solo la pancetta! :-) secondo me viene buona lo stesso! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi mettere del formaggio sulla torta o altro affettato o verdure……..

      Elimina
  8. Molto bella da vedere e tanto gustosa !

    RispondiElimina
  9. Adoro le torte salate! Mi piace molto l'abbinamento tra i porri e lo yogurt e la pancetta :P La proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  10. Da provare assolutamente, semplice l'esecuzione pertanto adatta anche a una poco esperta tipo me =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è semplice e abbastanza veloce da preparare come tutte le mie ricette…… avendo poco tempo…..

      Elimina
  11. A prima vista, "torta salata con yogurt" mi ha lasciata a bocca aperta perchè amo lo yogurt in tutti i suoi utilizzi ma mai mi sarebbe venuto in mente di metterlo in una torta salata. Data l'ottima idea e la facilità, la proverò prima possibile! Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, fidati perchè è veramente molto buona…… ricorda di mangiarla tiepida

      Elimina
  12. Adoro preparare le torte salate sono golosi salva cena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente vere, poi si possono preparare in 1000 modi…..

      Elimina
  13. Amo le torte salate, sono facili e voloci da fare. Salvo la tua ricetta, questa variante mi sembra ottima. Grazie

    RispondiElimina
  14. A guardarla fa venir fame! Per me che faccio difficoltà a mangiare ricotta mi sa che è un buon inizio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è più leggera da quel punto di vista…… hai provato a usare i fiocchi di formaggio light al posto della ricotta?

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Setaré e la nuova linea cosmetica Purify

Oggi vi presento la mia collaborazione con Setaré.cosmetici eco-bio realizzati in Toscana, seguendo antiche ricette persiane ormai dimenticate. La produzione esclusivamente italiana, utilizza le più care materie prime provenienti da coltivazioni biodinamiche, biologiche e selvaticheSetaré realizza prodotti di altissima qualità certificata ICEA. Sul sito potete trovare una linea completa di prodotti per il viso, il corpo ed i capelli di tutta la famiglia, senza Petrolati, Parabeni, Formaldeide, Siliconi, Sali di alluminio, componenti di origine animale e coloranti artificiali. Nickel e metalli pesanti < 0,0001%. Tensioattivi d’origine esclusivamente vegetale. No test su animali. Prodottisempre freschissimi grazie alla produzione in piccoli lotti.  Questa collaborazione è nata con l'idea di condividere l'ultima novità dell'azienda, la linea Purify: una linea di prodotti indicati per la pelle grassa e impura, trattamenti specifici capaci di purificare la pelle  a fondo e …

PNEI cosmesi l'arte della felicità

Oggi vi parlo di cosmesi con l'azienda Oltrae e la linea  Pnei cosmesi. Si tratta di una società costituita da persone che hanno in comune alcuni valori fondamentali, tra i quali la necessità della bellezza. Il progetto che hanno realizzato queste persone ha dato vita al cosmetico PNEI.
Today I talk about cosmetics with Oltrae company and PNEI line cosmetics. It is a society made up of people who share certain fundamental values, including the need of beauty. The project that have realized these people gave life to the cosmetic PNEI.





PNEI Cosmesi è la realizzazione di un approfondito progetto scientifico dedicato alla ricerca delle radici prime del benessere personale. La PNEI sottolinea con grande evidenza le relazioni tra cute ed altri sistemi e la complessità dei fattori che influiscono sulle funzioni e quindi sul benessere della cute stessa.  I cosmetici PNEI sono da considerare veri e propri “cosmetici della felicità” e ciò rappresenta il frutto di una ricerca di avanguardia. La 

FRAGRANZE16: Christmas Collection Carthusia

Presentata a FRAGRANZE16 la prima Christmas Collection Carthusia.
Novità anche per le linee ambiente Domus e Oud e per la collezione di prodotti per la rasatura.






Un 70° anniversario ricco di novità per Carthusia che, dopo aver dato il benvenuto alla stagione estiva caprese con l’apertura del nuovo store a Marina Grande, l’inaugurazione del Carthusia Cafe e delle prime due Carthusia Suites, ha svelato a Pitti Fragranze16 le novità per la prossima stagione. 
A Firenze ha debuttato la prima Christmas CollectionCarthusia: un Calendario dell’Avvento in edizione limitata (500 pezzi) completato dalle Luxury Candy Box






 Il Calendario, che si apre a libro e ha un formato importante, contiene 24 miniature tra fragranze, prodotti per la persona e l’ambiente, ciascuna accompagnata da un aforisma, oltre a una preziosa sorpresa per il giorno di Natale.  Idea regalo in stile Carthusia anche le Luxury Candy Box che all’interno del pack rosso e oro racchiudono una selezione di prodotti in tre delle più ama…