Passa ai contenuti principali

Filetto di maiale ai pomodorini

Ciao, stamattina ricettina veloce e gustosa.... (fortunatamente sono riuscita a recuperare le foto dal vecchio pc) :D

FILETTO DI MAIALE AI POMODORINI 

Ingredienti

1 filetto di maiale
2 o 3 spicchi di aglio (io ho tolto il cuore)
50 gr di pomodorini secchi sott'olio
olio extra vergine di oliva  (io ho utilizzato il Monocultivar Ravece di Olio Basso)
1/2 bicchiere di vino bianco (di quello buono mi raccomando)
sale, pepe q.b

Bene iniziamo... :D

Prendete il vostro filetto di maiale e fate dei tagli obliqui in tutti i lati

                                             


In un tagliere mettete i pomodorini secchi sott'olio e gli spicchi di aglio

                               


Tritate tutto grossolanamente

                               

                                


Inserite gli ingredienti tritati nelle incisioni che avete fatto nel filetto di maiale

                               


Legate con dello spago il filetto di maiale

                               


In un tegame mettete l'olio extra vergine di oliva

                               


Questo è l'olio che ho utilizzato io.
Olio di categoria superiore ottenuto direttamente dalle olive e unicamente mediante procedimenti meccanici.
Il Ravece è di origine antichissima, autoctona dell'Irpinia. Netto il profumo di pomodoro verde. Al gusto è potente e armonico, ricco di toni verdi di carciofo, mela bianca ed erbe officinali.

Unite il trito rimasto di pomodorini secchi e aglio nel tegame, e insaporite per cinque minuti a fuoco basso.

                                             


Unite il filetto di maiale e fatelo sigillare.

                               


Salate e pepate. Unite il 1/2 bicchiere di vino bianco.

                               


Lasciate cuocere una ventina di minuti ed ecco il risultato

                               


A noi piace un pochino rosato.... 

Abbiamo fatto un abbinamento con un buon vino rosso dell'azienda agricola Spacchetti

                              

SCHEDA TECNICA
Produzione:  13000 bottiglie da 750 ml
Uve: Sangiovese 70%; Sagrantino 15%; Merlot 15%
Vendemmia: settembre-ottobre 2007
Vinificazione: fermentazione in acciaio. Macerazione di circa 3 settimane.
Maturazione: in botte di rovere francese da 25 ettolitri per un anno
Imbottigliamento: giugno 2009
Affinamento: in bottiglia per 6 mesi
Dati analitici: 
alcool
14,1 % vol.
acidità totale
5,3 g/l
pH
3,56

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino intenso. Al naso si rivela profondo e complesso, con sentori di prugna, ciliegia, foglia di tabacco e spezie. In bocca è di buona struttura, equilibrato e persistente. Di grande bevibilità.
Abbinamenti: si abbina a primi piatti saporiti come strangozzi al tartufo, tagliatelle con sugo d’oca e risotto ai porcini. Perfetto con secondi piatti a base di carni rosse.
Temperatura di servizio: 16°C 

                                        

                                

                                

Buon appetito! :D


CANTINA COLLE CIOCCO
OLIO BASSO

                               

Commenti

  1. Ciao Greta, eccomi qua, sono arrivata per tempo al ora di pranzo per mangiare una fettina di filetto. Deve essere buonissima !!!
    Mi sono unita ai tuoi lettori !!! Ho visto tante cose interessante nel tuo blog !!! Alla prossima !!! :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Greta, come vedi passo di qua...Bello il tuo blog, ben dettagliato, mi unisco volentieri ai tuoi lettori
    ciao.

    RispondiElimina
  3. che buonissimo aspetto questo filetto...*_____*mmm gnam gnam!!!>_<Bravissima!^_^

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

CMP back to the city!

CMP propone zaini capienti, giacche antipioggia e l'iconico piumino per la stagione autunnale Il  Back to the city  firmato  CMP  è all'insegna della comodità e dello stile. Zaini, giacche antipioggia e piumini leggeri sono alcuni dei capi "essential" per affrontare gli spostamenti casa-lavoro o casa-scuola senza temere il tempo avverso o le temperature più rigide. ZAINI                                                                                                                        DJANGO 20L Django è lo zaino della linea Urban Lab pensato per la vita quotidiana, ideale per il lavoro e il tempo libero. Pratico e leggero è realizzato in materiale impermeabile ad effetto metalizzato. Ha capacità  di carico da 20L, è dotato di tasca interna porta pc per una migliore organizzazione dello spazio e si chiude facilmente grazie a un bottone a pressione e al velcro.                                                                              

Promopharma: review RE-COLLAGEN® ANTI-AGE DAILY LIFT

Oggi mi fermo con le collaborazioni per condividere con voi la recensione di un prodotto che ho ricevuto da Promopharma . Se vi siete perse la presentazione dell'azienda vi lascio il link qui . Il prodotto in questione è  fa parte della linea RE-COLLAGEN che è composta da due prodotti:  RE-COLLAGEN® ANTI-AGE DAILY LIFT,  RE-COLLAGEN® DAILY BEAUTY DRINK .                                                                                       RE-COLLAGEN® ANTI-AGE DAILY LIFT Ho provato la full size da 50 ml il cui prezzo sul sito è di 55   euro . Parto dalla parte estetica,un packaging curatissimo che attira sicuramente l'attenzione, molto curato e trasparente. Sulla confezione esterna sono riportate tutte le info principali del prodotto e l'inci completo. All'interno della scatola è inoltre presente un librettino con tutte le particolarità del prodotto. INCI AQUA (WATER), GLYCERIN, ETHYLHEXYL PALMITATE, CETEARYL ALCOHOL, SUCR

Intervista con Shardana beer brothers

Oggi condivido con voi la mia nuova collaborazione intervista con Shardana Beer Brothers , Birre eccellenti Made in Italy , anzi artigianali e soprattutto sarde!  Non sono birre "normali"  proprio per questo ho deciso di fare una piccola intervista....Un nome importante e tre etichette ancor di più.... ---------- Today I share with you my new collaboration interview with Shardana Beer Brothers, excellent Made in Italy beers, indeed crafted and especially Sardinian! They are not "normal" beers, that's why I decided to do a little interview .... An important name and three more labels ....                                                                                   1 Cosa vi ha portato verso il vasto e meraviglioso mondo della birra? Qual'è la vostra formazione birraria? Rispondere a questo, sarebbe davvero descrivere un innumerevole quantità di momenti di vita, ma li posso sintetizzare con alcuni concetti semplici: Pass