Passa ai contenuti principali

Laboratorio Olfattivo: Esvedra e Salina

Ciao, proseguiamo il viaggio nel mondo di Laboratorio Olfattivo e parliamo oggi di altre due grandi fragranze: Esvedra e Salina


                                                                           


ESVEDRA

Naso di questa fantastica fragranza è Pierre Guillaume.

Es Vedrà è un'isola minore appartenente all'arcipelago delle Isole Baleari, in Spagna. Essa si trova a circa 2 km a sud-ovest di Ibiza. L'isola, la cui altitudine massima è di 382 metri, è una riserva naturale ed è disabitata.  (tratto da wikipedia)

Il naso si è ispirato a questa bellissima isola per la creazione di questa fragranza 

A differenza delle altre fragranze delle quali vi ho parlato nei giorni scorsi, Esvedra al primo sentore mi è sembrata più fresca e forse meno avvolgente e meno persistente sulla pelle.  Questo non vuol dire che sia una fragranza meno piacevole. 
Mi ha portato indietro nel tempo ed è stato molto piacevole. Non è una fragranza classica ne tantomeno vintage.    
Questa fragranza è una nuova visione del vetiver: un vetiver dall’impronta asciutta e penetrante si unisce a una nota muschio poudré, soffice e impalpabile, un vetiver irregolare, “fractale” che si esprime con note di un verde magnetico, scie fragrantiche di sensualità e un firmamento luccicante di petit grain di limone e foglie di coriandolo. Un profumo “di rottura” che rifiuta i tre tempi di testa - cuore - fondo, scegliendo un nuovo schema olfattivo in cui tutti gli ingredienti sono riuniti nel centro della composizione. 

Concentrazione 12%. Potete trovare questa fragranza nel formato da 100 ml 

Piramide Olfattiva 
Névénolide, Vetiver,  Muschi, Petit Grain di Limone, Foglie di Coriandolo


                                                                         


SALINA

Naso di questa fragranza è David Maruitte.
Fragranza unisex molto fresca e piacevole sulla pelle.
Salina è un'isola dell'arcipelago delle Eolie. 

Conchiglie, stelle marine, sabbia calda e salmastro al posto delle consuete note usate in profumeria, la piramide olfattiva di Salina si adorna di riflessi color acquamarina, accenti sapidi e sfumature solari. Spumeggiante e acquatica, ma anche calda. Salata e, al contempo, dolce. Sottile e avvolgente

Piramide Olfattiva 
Note di testa: Scorza di Limone, Sale Marino, Aghi di Pino
Note di cuore: Sabbia calda, Mirto, Assenzio, Spruzzi Marini, Lavanda
Note di fondo: Vaniglia, Muschio bianco, Cedro 

Concentrazione 15%  Potete trovare la fragranza nel formato da 100 ml.



                                                                     Laboratorio Olfattivo







                                                                           

Commenti

  1. Ciao !! ho letto con interesse il tuo articolo e dal momento che adoro i profumi e queste fragranze non le conoscevo , mi hai incuriosito tantissimo !! tra' Esvedra e Salina mi piacerebbe provare Salina , forse dalla tua descrizione mi ricorda l' estate che tra' l' altro e la mia stagione preferita !!

    RispondiElimina
  2. molto interessante non conoscevo questo brand! e direi che preferisco salina!

    RispondiElimina
  3. il primo deve avere un bel profumo marino e fresco, l'altro più agrumato, sono comunque entrambi interessanti!

    RispondiElimina
  4. secondo la recensione il primo mi dovrebbe piacere molto!
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. mi immagino questa fragranza :D non posso fare altro che desiderarla

    RispondiElimina
  6. Dalla descrizione mi incuriosisce molto Salina, l'idea che possa sentire sulla pelle, il profumo della libertà, dell'evasione e dell'estate mi stuzzica l'olfatto!!!

    RispondiElimina
  7. non ho mai provato questo profumo, ma mi hai tanto incuriosita, da volerla provare.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un