Passa ai contenuti principali

In primo piano

NOVITÀ KÅNKEN 2022

Fjällräven  amplia la gamma di colori e modelli dedicata al leggendario zaino  Kånken  e presenta la  nuova edizione limitata Kånken Art,  firmata dalla colorist e designer svedese Tekla Evelina Severin.                                                                                                     Kånken Art 2022 Kånken Art  è il risultato che si ottiene invitando celebri artisti ad esprimere il loro personale rapporto con la natura, utilizzando uno zaino  Kånken  come tela. Per l’edizione 2022  Fjällräven  collabora con la svedese Tekla Evelina Severin, colorist, designer e fotografa. Il suo nuovo  Kånken  “Free Horizon” si ispira alle linee e ai grandi spazi della natura e, più in particolare, al punto in cui terra e mare toccano il cielo: l’orizzonte. La nuova edizione limitata è disponibile per  Kånken  nelle versioni classica, Laptop, Mini e Sling in tre diverse colorazioni: Landsort, Poppy Fields-Cotton Sky, Coast Line-Sky. L’1% dei ricavi della vendita di  Kånken Art  soste

Laboratorio Olfattivo: Esvedra e Salina

Ciao, proseguiamo il viaggio nel mondo di Laboratorio Olfattivo e parliamo oggi di altre due grandi fragranze: Esvedra e Salina


                                                                           


ESVEDRA

Naso di questa fantastica fragranza è Pierre Guillaume.

Es Vedrà è un'isola minore appartenente all'arcipelago delle Isole Baleari, in Spagna. Essa si trova a circa 2 km a sud-ovest di Ibiza. L'isola, la cui altitudine massima è di 382 metri, è una riserva naturale ed è disabitata.  (tratto da wikipedia)

Il naso si è ispirato a questa bellissima isola per la creazione di questa fragranza 

A differenza delle altre fragranze delle quali vi ho parlato nei giorni scorsi, Esvedra al primo sentore mi è sembrata più fresca e forse meno avvolgente e meno persistente sulla pelle.  Questo non vuol dire che sia una fragranza meno piacevole. 
Mi ha portato indietro nel tempo ed è stato molto piacevole. Non è una fragranza classica ne tantomeno vintage.    
Questa fragranza è una nuova visione del vetiver: un vetiver dall’impronta asciutta e penetrante si unisce a una nota muschio poudré, soffice e impalpabile, un vetiver irregolare, “fractale” che si esprime con note di un verde magnetico, scie fragrantiche di sensualità e un firmamento luccicante di petit grain di limone e foglie di coriandolo. Un profumo “di rottura” che rifiuta i tre tempi di testa - cuore - fondo, scegliendo un nuovo schema olfattivo in cui tutti gli ingredienti sono riuniti nel centro della composizione. 

Concentrazione 12%. Potete trovare questa fragranza nel formato da 100 ml 

Piramide Olfattiva 
Névénolide, Vetiver,  Muschi, Petit Grain di Limone, Foglie di Coriandolo


                                                                         


SALINA

Naso di questa fragranza è David Maruitte.
Fragranza unisex molto fresca e piacevole sulla pelle.
Salina è un'isola dell'arcipelago delle Eolie. 

Conchiglie, stelle marine, sabbia calda e salmastro al posto delle consuete note usate in profumeria, la piramide olfattiva di Salina si adorna di riflessi color acquamarina, accenti sapidi e sfumature solari. Spumeggiante e acquatica, ma anche calda. Salata e, al contempo, dolce. Sottile e avvolgente

Piramide Olfattiva 
Note di testa: Scorza di Limone, Sale Marino, Aghi di Pino
Note di cuore: Sabbia calda, Mirto, Assenzio, Spruzzi Marini, Lavanda
Note di fondo: Vaniglia, Muschio bianco, Cedro 

Concentrazione 15%  Potete trovare la fragranza nel formato da 100 ml.



                                                                     Laboratorio Olfattivo







                                                                           

Commenti

  1. Ciao !! ho letto con interesse il tuo articolo e dal momento che adoro i profumi e queste fragranze non le conoscevo , mi hai incuriosito tantissimo !! tra' Esvedra e Salina mi piacerebbe provare Salina , forse dalla tua descrizione mi ricorda l' estate che tra' l' altro e la mia stagione preferita !!

    RispondiElimina
  2. molto interessante non conoscevo questo brand! e direi che preferisco salina!

    RispondiElimina
  3. il primo deve avere un bel profumo marino e fresco, l'altro più agrumato, sono comunque entrambi interessanti!

    RispondiElimina
  4. secondo la recensione il primo mi dovrebbe piacere molto!
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. mi immagino questa fragranza :D non posso fare altro che desiderarla

    RispondiElimina
  6. Dalla descrizione mi incuriosisce molto Salina, l'idea che possa sentire sulla pelle, il profumo della libertà, dell'evasione e dell'estate mi stuzzica l'olfatto!!!

    RispondiElimina
  7. non ho mai provato questo profumo, ma mi hai tanto incuriosita, da volerla provare.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari