Tauer: ATTAR AT

10:13 Greta Giordano 5 Comments


Il nome Attar deriva da "itr", in persiano/arabo "profumo", fragranza celestiale. Tradizionalmente gli “attar” venivano preparati mediante co-distillazione di petali di fiori (ad esempio rose) e legno di Sandalo. L’essenza di Tauer è profumo al 100%, non diluito in olio né in alcol. La fragranza è scura, ruvida, animalica. Un cremoso legno di Sandalo di Mysore dona equilibrio ad un accordo di legni arabi. Un’assoluta di Gelsomino dall’Egitto aggiunge una sfumatura floreale. Un terroso olio di Vetiver di Java e un olio di cisto nero dalla Spagna aggiungono un’aura aromatica all’attar. La fragranza sboccia e resta sulla pelle, rimanendo fedele alla tradizione: un vero “attar” emerge sempre in modo modesto.


                                                                                       



Note

Cuoio animalico, Vetiver di Java, legni scuri, legno di Sandalo, accenni di Gelsomino, Cisto 

Perfume Oil 5 ml




Kaon
Via Prenestina Nuova 301/C 00036 Palestrina (RM) Tel 06-95463229 / Fax. 06-95461240 www.kaon.it info@kaon.it
Ufficio Stampa Simonetta Carbone
Corso Sclopis 6 10126 Torino Tel 011 19706371 Cell 3356505656 simonettacarbone@simocarbone.it 

Potrebbe piacerti anche...

5 commenti:

  1. La composizione di questo profumo già mi fa impazzire, devo assolutamente comprarlo! Ti farò sapere che ne penso!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace provare sempre cose nuove e questo profumo di cui parli nel tuo post, mi incuriosisce davvero tanto e mi piacerebbe annusarlo!

    RispondiElimina
  3. Sembra davvero una fragranza che fa per me lo acquisterò

    RispondiElimina
  4. questa fragranza mi incuriosisce davvero tanto coglio assolutamente provarla

    RispondiElimina
  5. Amo la profumeria artistica per cui questa fragranza per me non poteva che essere una piacevole scoperta, per il suo packaging e per la piramide olfattiva

    RispondiElimina