L’orzo, alcune informazioni su questo prezioso alimento

luglio 09, 2019
L’orzo un cereale dal gusto delicato, utilizzato per le insalate fredde, per l’orzotto e per le minestre. E’ il cereale che viene utilizzato di più in estate per la sua freschezza: disseta, nutre e da energia.
L’orzo è un alimento perfetto per i bambini , gli anziani e le donne in gravidanza.


                                                                               



L’orzo contiene fosforo, potassio, magnesio, calcio, ferro, silicio, zinco, vitamine del gruppo B e vitamina E.

I VARI “FORMATI” DELL’ORZO
  • perlato: i semi sono privati della parte esternae raffinati
  • mondo: è stat tolta solo la cuticola esterna
  • in fiocchi
  • in farina
  • in polvere solubile: da utilizzare al posto del caffè
L’orzo va ricordato che contiene glutine quindi non è indicato per celiaci.

COME SI USA L’ORZO
  • come antinfiammatorio per lo stomaco, l’intestino e l’apparato urinario. Occorre preparare un decoto di orzo perlato. Mettete un cucchiaio di orzo in un litro di acqua, fate bollire per quindici minuti e successivamente filtrate. Questo decotto si può bere durante tutta la giornata.
  • contro tosse e mal di gola. Lo stesso decottto sopra citato può essere utilizzato per fare dei gargarismi. Si puà aggiungere il miele ed utilizzare il decotto come emolliente in caso di tosse.
  • sui dolori articolari e pelle irritata. Si preparano degli impacchi con la farina. Va mescolata insieme cinquanta grammi di farina d’ozo ed acqua sufficente a creare una sorta di pastella. Si fa cuocere qualche minuti per farla addensare. Si mette il preparato su di un telo di cotone, dopodiché si mette sulla parte interessata ad una giusta temperatura. La benda va tenuta circa una ventina di minuti.
  • per l’intestino. Stimola le funzioni intestinali.
  • per recuperare le energie. Grazie ai minerali contenuti dà tono ed energia, rilassa e stimola le facoltà mentali. 
  • per migliorare il metabolismo. L’orzo è ricco di fibre che da senso di sazietà, i betaglucani rallentano l’assorbimento di colesterolo e carboidrati.
  • per facilitare la digestione. Un caffè d’orzo allevia la sensazione di pesantezza di stomaco,
I rimedi naturali sono molto utili ed efficaci ma non sostituiscono i farmaci e soprattutto non fanno miracoli


Qui potete trovare altre informazioni 



                                                                       


                                                                           

14 commenti:

  1. Il caffè d'orzo mi piace tantissimo e non sapevo che l'orzo in se avesse tutti questi benefici, grazie per avermelo fatto conoscere meglio

    RispondiElimina
  2. Uso moltissimo orzo dal caffè all 'orzo con le insalate perché lo trovo buonissimo oltre a fare bene alla mia salute 🤗 grazie per i tuoi preziosi consigli 👍

    RispondiElimina
  3. Sai non mi piace 'orzo, non riesco proprio a mandarlo giù, mio marito invece per esempio lo ama

    RispondiElimina
  4. Purtroppo l'orzo non mi piace, ma in compenso il mio compagno lo prende al posto del caffè.

    RispondiElimina
  5. L’orzo fa bene io ne faccio uso e mi piace tantissimo lo prendo nel latte lo prendo come caffè e mangio tantissime insalate di orzo e zuppe ne vado matta per l’orzo

    RispondiElimina
  6. Caspita, non pensavo che l'orzo potesse fare così bene. Io lo preferisco al riso e lo uso spesso per fare le insalate fredde. A volte lo uso per le ministre o ne metto una manciata di chicchi anche nell'insalatona.

    RispondiElimina
  7. Alimento che fa benissimo! Si può usare in tantissimi modi e varietà !! Io lo uso anche al posto del riso per l’insalata di riso! Ottimo articolo

    RispondiElimina
  8. un alimento che fa molto bene ed è molto versatile, utilizzabile in svariati modi

    RispondiElimina
  9. L'orzo è una costante della mia vita. Ogni giorno, sciolto nel latte, ne assaporo il sapore. Ne ignoravo però le proprietà e caratteristiche. Farò leggere questo articolo a mia madre che, come me, ama l'orzo.
    Maria Domenica

    RispondiElimina
  10. Non sapevo facesse bene all'intestino e a recuperare le energie, davvero interessante il tuo articolo.

    RispondiElimina
  11. Io lo uso nel minestrone, nelle insalate di riso, non sapevo facesse così bene, lo consumerò di più.

    RispondiElimina
  12. mai provato l'orzo e simile al farro?

    RispondiElimina
  13. Una volta provai a mangiarlo, si mi era piaciuto ma non più di tanto.

    RispondiElimina
  14. Amo l'orzo...giusto! Sia a livello di proprietà e benefici che nelle sue mille ricette....lo trovo davvero fantastico!

    RispondiElimina

Powered by Blogger.