Passa ai contenuti principali

In primo piano

Review crema viso PRIME:LIGHT di Ermira Turhani

 Oggi condivido con voi la mia review relativa ad un prodotto che ho testato recentemente grazie ad una collaborazione: la crema viso con attivi nutrienti , la crema PRIME.LIGHT di Ermira Turhani . Io ho avuto l’opportunità di poter provare una full size da 30 ml il cui prezzo sul sito è di euro 45 . Today I share with you my review on a product that I recently tested thanks to a collaboration: the face cream with nourishing active ingredients, the PRIME.LIGHT cream by Ermira Turhani. I had the opportunity to try a 30 ml full size whose price on the site is € 45. Gli ingredieni utilizzati per la produzione di questa crema sono ingredienti super selezionati. Un crema che nutre ed idrata in profondità la pelle. Un prodotto davvero molto efficace. Olii altamente performanti rendono la pelle più compatta, splendente e donno anche un colore uniforme alla pelle. La crema PRIME.LIGHT contiene estratto di tamarindo , considerato un ottimo rinfrescante e idratante indicato sopratutto per la

Ecco i consigli per essere consumatori eco friendly

 L’attenzione per l’ambiente passa anche attraverso le nostre scelte quotidiane e l’impatto che il nostro stile di vita può avere sul pianeta.

Ecco alcuni consigli per essere consumatori eco friendly.


                                                                                     




RISPARMIA ENERGIA O PRODUCILA TU

Il solare fotovoltaico/termico, il geotermico, l’idroelettrico, le bioenergie e l’eolico svolgono un ruolo importante per salvare l’ambiente e sono utilissimi anche per risparmiare energia e quindi ridurre i costi in bolletta.

Importante investire in un impianto solare per produrre energia e togliere l’utenza del gas.

Evitare gli sprechi evitando di tener le luci accese negli ambienti non vissuti. 

Quanto si acquista un elettrodomestico, piccolo o grande che sia, occorre prestare molta attenzione all’etichetta energetica.

NON SPRECARE ACQUA

Chiudere il rubinetto mentre ci insaponiamo le mani, ci laviamo i denti o facciamo la doccia. 

Per ridurre lo spreco di acqua si può applicare al rubinetto un frangigetto, filtri che riducono la portata del getto d’acqua.

Anche per quanto riguarda gli scarichi del wc quello moderno fa risparmiare molta acqua (eroga la metà acqua del vecchio).

Controllare sempre che non ci siano delle perdite di acqua nelle tubature.

Preferire la doccia al bagno. In questo caso il consumo dell’acqua è la metà.

DIFFERENZIA I RIFIUTI

I rifiuti recuperati diventano risorse per creare nuovi prodotti.

Vanno differenziati bene la carta, la plastica, i metalli, il vetro e l’organico.

Quando si fanno acquisti è meglio scegliere i prodotti sfusi o imballati con materiali facilmente differenziabili.

Evitare i prootti usa e getta.

E’ MEGLIO UTILIZZARE LAVASTOVIGLIE E LAVATRICE SOLO A PIENO CARICO


                                                                                     




OCCHIO AI FALSI ECO

Diverse aziende utilizzano la pratica fraudolenta del greenwashing quindi quando si fanno acquisti occorre fare molta attenzione.

Occorre controllare sui packaging dei prodotti tutte le certificazioni (EMAS e ISO14001).

PASSA ALLA MOBILITA’ SOSTENIBILE

Chi vive in città può rinunciare all’auto di proprietà  e sfruttare bike e car sharing, bus e taxi. 

COMPRA CIBO DI STAGIONE

Scegli e prepara cibo sano e sostenibile, impara a cucinare mantenendo i sapori tradizionali e familiari.

Prediligi i prodotti alimentari locali e bio, acquista nei mercati del contadino.



Commenti

  1. Credo davvero che questo sia il nostro domani, partendo dai tuoi consigli certo si può intanto iniziare un passo alla volta nella giusta direzione!

    RispondiElimina
  2. Merito una pacca sulla spalla: queste abitudini per me soon già più che radicate. Se posso, aggiungo un altro consiglio: camminare invece che spostarsi con un mezzo di trasporto fa bene all'ambiente, ma anche alla salute!!

    RispondiElimina
  3. Sono molto attento e molte delle pratiche che suggerisci le metto già in pratica, ma ci sono tanti consigli utili che ancora non conoscevo. Grazie per questo articolo :)

    RispondiElimina
  4. Molto bello ed utile questo articolo spero che in futuro molta più gente possa seguire le pratiche che hai scritto.

    RispondiElimina
  5. Bravissima, hai riassunto i capisaldi di una vita in consapevolezza. Questo atteggiamento sprezzante adottato negli ultimi 80 anni ha veramente creato troppi danni per ignorarli! Grazie, ottimo articolo!

    RispondiElimina
  6. Articolo utile per differenziare la scelta etica sull'essere responsabili in ambito eco. Grazie per i consigli!

    RispondiElimina
  7. Molte di tutte queste modalità che hai esposto le faccio già da tempo. Mi sposto con la metro a Milano, ma la notte ci sono le gang in giro, meglio l'auto. E i mercati dei contadini a Milano non ci sono,.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari