Passa ai contenuti principali

Nuova collaborazione con Melini

Ciao, ieri sera vi ho offerto un caffè, oggi invece vi voglio offrire un buon bicchiere di Chianti e lo posso fare grazie a Melini.

L'azienda  Melini è stata fondata nel 1705, fortemente radicata nel territorio toscano e imperniata sulla valorizzazione del Chianti classico.
Melini vanta tre primati: 
- aver dato via al successo del Chianti nel mondo fin dal 1800
- essere stata tra le prime in Toscana (e tra le prime assolute in Italia) ad avere adottatato la vinificazione in selezione dei vigneti più vocati secondo "il principio del cru" ("politica del vigneto") come massima espressione della qualità. 
- è una delle marche di Chianti più diffusa al mondo

La Toscana ha un primato invidiabile: produce i vini italiani più esportati del mondo, grazie a vigneti che nascono e crescono in un fortunato connubio di climi temperati ed ambienti favorevoli.
I territori collinari del Chianti e del Chianti classico, situati nel cuore della Toscana, sono famosi in tutto il mondo per il loro splendido paesaggio e per il vino in essi prodotto.
Da ciò  ne deriva una delle aree vinicole più vocate in Italia e nel Mondo, che può contare su 6 delle 28 DOCG italiane, nonchè sui vini conosciuti e apprezzati da un vastissimo pubblico: Chianti, Chianti classico, Brunello di Montalcino tra i rossi, Vernaccia di San Gimignano tra i bianchi, il Vinsanto tra i vini da dessert.

Il Chianti Melini racchiude la migliore essenza della vecchia Toscana, riletta in chiave contemporanea attraverso speciali metodi di produzione. Un vino originale e di carattere che si sposa perfettamente sia con i piatti della trazione che con la delicatezza della nuova cucina e con il piacere di un aperitivo conviviale. Ideale da gustare in compagnia.

Vivere il Chianti  vuol dire lasciarsi contagiare da un'atmosfera unica, dalla storia di una terra millenaria che da secoli racconta storie di famiglia, passioni e allegria, gioia di assaporare e condividere ogni momento con gusto. 

Ecco i Chianti prodotti da Melini

                                              
                                                 Chianti Governo all'Uso Toscano

CHIANTI GOVERNO ALL'USO TOSCANO
l'antico metodo del "Governo all'uso toscano"  utilizza gli zuccheri concentrati dell'uva appassita per conferire al vino ricchezza e carattere uniti a un'invitante piacevolezza.


                                                    Chianti

CHIANTI 
da grappoli integri. Dopo un'accurata cernita manuale una parte di grappoli integri viene aggiunta al vino appena svinato per conferirvi maggiore morbidezza ed esaltare gli aromi varietali.


                                                    Chianti Riserva

CHIANTI RISERVA
maturato per 18 mesi in botti di rovere francese. Viene affinato alcuni mesi in bottiglia per ottenere un vino dal carattere deciso con persistente note fruttate.

Vi lascio i vari link per ulteriori info


Vi ricordo che sulla pagina facebook trovate un concorso, si può vincere un week end in Toscana con tre amici...quindi cogliamo l'occasione al volo.... :D

Ecco cosa ho ricevuto per la mia collaborazione (ringrazio infinitamente).


                                             

                                       

                            

                                       

                                       

                            

                            
Ringrazio ancora per la disponibilità l'azienda, che a causa di un maldestro trasporto da parte del corriere, ha fatto doppia spedizione. Grazie infinite!
Presto sul blog la ricetta con questo ottimo Chianti!!

BUONA GIORNATA :D


                                             
   

Commenti

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un