Passa ai contenuti principali

Polpo bollito condito con olive

Oggi condivido con voi una piccola ricetta light e abbastanza veloce da fare. Da ottobre inserirò nelle ricette anche delle piccole curiosità e chicche su alimenti e tutto ciò a che fare con il mondo della cucina..... In alcuni casi inserirò anche dei video :D

Per questa ricetta ho utilizzato un olio che mi è stato inviato da Joe&Co. E' un olio extra vergine di oliva biologico della linea Yes Organic. I prodotti Yes Organic hanno le seguenti certificazioni: CCPB per il biologico, Vegan OK, IFS e Kosher.
L’Olio Extra Vergine di Oliva Yes Organic Biologico proviene esclusivamente da agricoltura biologica 100% italiana.



Polpo bollito con olive

Al momento dell’acquisto per essere certi di comprare un buon prodotto, dopo aver controllato le file di ventose, accertatevi che il polpo presenti anche queste caratteristiche: colore intenso, consistenza soda, i tentacoli arricciati sono sinonimi di polpi vecchi o decongelati, mentre quelli freschi li hanno distesi.
Il polpo bollito è la cottura di base per la preparazione del polpo. La tradizione vuole che il polpo sia bollito nella classica pentola di coccio.
Per una cottura perfetta del polpo bisogna seguire delle semplici e precise indicazioni: un polpo di 500 gr dovrà cuocere per circa 20 minuti, un polpo di 1 Kg 40 minuti.
Lasciate sempre raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura: in questo modo resterà tenero.
Una volta bollito il polpo può essere conservato in frigo coperto per 2 giorni.
Io ho condito il polpo con un trito di aglio e prezzemolo e con delle olive verdi giganti. Ho completato il tutto con il prezioso olio extra vergine di oliva Yes Organic e ho salato.



                                                                 








Commenti

  1. Il polipo è il pesce preferito di mia figlia e come ben scrivi è importante riconoscerne la freschezza! Devo provare a inserire anche le olive giganti, come proponi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si acquista il pesce bisogna sempre fare attenzione, spesso vendono pesce decongelato e lo spacciano per fresco......

      Elimina
  2. Io non mangio pesce, ma solo quello con le lische. Quindi amo il polipo, gamberetti, vongole e cozze. Devo dire che il polipo bollito lo faccio spesso come antipasto per i pranzi importanti, solitamente abbinato alle patate. Faccio bollire il polipo e le patate, poi metto in frigo per far raffreddare e infine aggiungo il prezzemolo. Ottimo. Proverò anche la tua ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io non amo molto il pesce con le lische, lo mangio solo al ristorante in quanto viene pulito molto bene.... sono viziata.... Io le patate non le metto perchè a mio marito non piacciono :D

      Elimina
  3. Io non mangio pesce, ma il mio ocmpagno si, userò questa ricetta per prepararlo a lui, ne rimarrà contento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una ricetta veloce e facile vedrai..... l'importante è scegliere bene il polpo e utilizzare un buon olio

      Elimina
  4. Il polpo non mi piace poi così tanto però magari preparato in questo modo avrà un sapore diverso. Devo consigliare la ricetta a mia mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il segreto sta nell'olio..... un buon olio rende ogni piatto davvero appetitoso

      Elimina
  5. io adoro il polpo anche se non lo cucino spesso: mi piace condirlo anche con un pò di limone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veramente anche io metto un po di limone.... :D

      Elimina
  6. adoro questo piatto mi hai fatto venire voglia di mangiarlo! golosissima questa ricetta, io aggiungo di solito anche del limone e quando possibile dell'arancio per dare anche un tocco agrumato al piatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io veramente utilizzo il limone, vorrei provare come dici tu con l'arancio

      Elimina
  7. Grazie per la ricetta, proverò a farla!

    RispondiElimina
  8. il mio pesce preferito.. lo mangerei sempre

    RispondiElimina
  9. anche io amo molto questo tipo di mollusco e mi piace cucinare con olio di qualità come il tuo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'olio quando è buono e di eccellente qualità rende ogni piatto saporito e appetitoso ad ogni palato....

      Elimina
  10. Buonissimo, è uno dei mie piatti preferiti.

    RispondiElimina
  11. Amo moltissimo il polpo e, soprattutto d'estate, lo mangio spesso. Proverò a prepararlo con questa ricetta. Mi sembra molto gustosa!

    RispondiElimina
  12. ma che buono che è! Adoro il polpo devo rifarlo quanto prima

    RispondiElimina
  13. Adoro tutti i tipi di pesce e questo che hai preparato tu deve essere proprio squisito. L' olio che hai usato sara' sicuramente da testare e poi ti faro' sapere grazie Greta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' un olio molto buono, piuttosto delicato che non altera i sapori del cibo

      Elimina
  14. Il polpo è senza dubbio uno dei miei piatti preferiti. Così una vera delizia

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Privacy e cookies policy

I l Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Si aggiunge dal 25 Maggio 2018 il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali ( GDPR ), approvato e adottato dal Parlamento europeo nell' aprile del 2016. Sostituisce la Direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati. L' obiettivo del GDPR è quello di raggiungere un livello elevato di protezione dei dati nell' ambito dell' UE e di proteggere tutti i cittadini dell' UE dalle violazioni alla privacy e ai dati. Cosa significa in pratica?  Ogni titolare di sito web/blog, deve Informare i suoi Utenti, in maniera Esplicita, su come vengono trattati i Dati Personali. In questa pagina sono descritte le modalita' con cui le informazioni personali vengon

Pitti Fragranze 2015: 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos

La fragranza di oggi è 38°N 16°E Italia di Richard Lüscher Britos                                                                                 I profumi Richard Lüscher Britos sono 100% naturali. 75% dei componenti sono biologici. I profumi sono inoltre privi di additivi sintetici 38°N 16°E: Italia - Bergamotto, Fiori d’arancio, Sandalo  • Quale leggenda si cela dietro al dolce profumo di questo frutto dorato?  • Da dove proviene il profumo mielato della primavera calabrese?  • Quali profumi provenienti da altre culture si incrociano armoniosamente con quelli delle tradizioni calabresi?  Jean-Claude Richard, il fondatore della ditta Farfalla, è l’artefice di questo profumo. Esperto in osmologia, si dedica da più di 30 anni alla creazione di profumi naturali. Accord I - The Golden Fruit Con il suo aroma fresco eppure dolcemente fruttato, l’olio di bergamotto – estratto dalle scorze dell’agrume giallo brillante – è una delle migliori essenze del mondo. I locali ci hanno raccontato ch

Olio di Baobab, una vera coccola per la pelle......Les Huileries du Sahel!

Oggi vi presento la mia nuova collaborazione con Les Huileries du Sahel , un prodotto nuovo, un olio per il corpo e per i capelli ottenuto dal Baobab . L'olio Baobab    è un potente antiossidante che previene le smagliature, migliora l'elasticità della pelle e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il Baobab è l'albero nazionale del del Madagascar e del Nepal. USI DEL BAOBAB Le foglie sono usate come vegetale commestibile in tutte le aree di distribuzione del continente africano, compresi il  Malawi , lo  Zimbabwe  e il  Sahel . Sono mangiate sia fresche che sotto forma di polvere secca. In  Nigeria , le foglie sono localmente note come kuka, e sono usate per produrre la zuppa di kuka. La polpa secca del frutto, dopo la separazione tra i semi e le fibre, viene direttamente mangiata o mescolata nel  porridge  o nel  latte . I semi sono usati principalmente come addensante per le zuppe, ma possono anche essere  fermentati  in  condimenti ,  arrostiti  per un